Festival di Sanremo 2014

Festival di Sanremo 2014, i dati d’ascolto della prima serata

festival-di-sanremo-2014-dati-ascolto

I dati d’ascolto della prima serata del Festival di Sanremo 2014 sono in calo rispetto all’anno precedente. Tuttavia i vertici Rai e Fabio Fazio si dicono molto soddisfatti del risultato ottenuto.

Sanremo perde pubblico rispetto allo scorso anno. Giancarlo Leone e Fabio Fazio tuttavia si dicono soddisfatti per il risultato ottenuto: la prima puntata del Festival è stata vista complessivamente da 10.938.000 spettatori (nel 2013 furono 12.466.000), con uno share del 45,93%. La prima parte della serata è stata seguita da 12.466.000 di persone, la seconda da 5.680.000. E’ andato molto bene anche il pre-festival di Pif, che ha raccolto ben 8.557.000 spettatori.

Fazio ha sottolineato come l’imprevisto accaduto a inizio serata abbia penalizzato in termini numerici la kermesse, infatti gli ascolti hanno cominciato a crescere soltanto dopo il vero inizio del programma con il tributo a De André di Ligabue e Pagani. Due picchi d’ascolto: il monologo di Luciana Littizzetto e la (straordinaria) esibizione di Cat Stevens.

Fazio è pessimista per la seconda puntata del 19 febbraio: “Stasera faremo sicuramente sei punti in meno, c’è la Champions League e il Milan è in chiaro, speriamo quanto meno di non avere imprevisti e che tutto il programma scorra in modo più preciso e organico”.

Commenti

Commenti

Condivisioni