Festival di Sanremo 2014

Riccardo Sinigallia eliminato dalla gara, ecco le motivazioni

Riccardo Sinigallia eliminato

Riccardo Sinigallia è stato eliminato con la sua canzone Prima di andare via dal Festival di Sanremo 2014. 

Un brutto momento per Riccardo Sinigallia. Il cantautore e produttore romano, autore di brani di Niccolò Fabi, Max Gazzè e Tiromancino, partecipante di questa edizione del Festival di Sanremo con i brani Prima di andare via (che ha superato la selezione) e Una rigenerazione è stato eliminato questo pomeriggio dopo alcune verifiche dei giudici Rai.

Già all’ora di pranzo si erano diffuse voci secondo cui il brano di Sinigallia in gara fosse irregolare poiché eseguito dal vivo in due distinte occasioni, a Perugia nel gennaio 2013 e  a Cremona nell’agosto dello stesso anno. Il conduttore Fabio Fazio si è espresso duramente nella sua richiesta di applicare alla lettera il regolamento, che vuole il brano assolutamente inedito, e dopo le ricerche della commissione Rai è stata decisa l’eliminazione del cantante dalla competizione, che quindi non potrà eseguire la canzone nella finale di sabato.

Precisamente il comunicato diffuso in serata dall’organizzazione del Festival parla di canzone “priva del carattere di novità richiesto dall’art.5 del regolamento della manifestazione, perchè già eseguito in pubblico. Sempre in base al regolamento la Casa Discografica o il cantante in gara hanno 24 ore di tempo per presentare ricorso”.

Commenti

Commenti

Condivisioni