Foto Gallery

Andy Summers, le foto del chitarrista dei Police in mostra a Milano

Andy Summers foto mostra milano
di Francesca Vuotto
Foto di Andy Summers

I più conoscono per il suo prestigioso ruolo nella storia della musica come chitarrista dei Police, ma chi conosce a fondo Andy Summers sa che è un personaggio poliedrico, che anche dopo lo scioglimento del gruppo ha dato espressione alla propria arte in ben 13 album solisti e che ha trovato nella fotografia una ulteriore forma di espressione della propria poetica. E proprio nella veste di fotografo approda da oggi, 22 marzo, in quel di Milano. La Leica Galerie di via Mengoni (all’angolo con Piazza Duomo) ospita infatti fino al 3 maggio la mostra Mysterious Barricades, che espone al pubblico 40 suoi scatti in bianco e nero.

Le foto sono state “rubate” in giro per il mondo e immortalano attraverso i soggetti che vi sono ritratti una sensazione di leggerezza altrimenti non tangibile. «La mia fotografia è la controparte visiva della musica che non abbandona mai la mia testa… La fotografia in sè è assimilabile all’atto di strappare le pagine di un libro e rimescolarle per ottenere un nuovo messaggio visivo», così Summers spiega la sua attività di fotografo, strettamente correlata a quella di musicista. Chiunque avrà modo di presenziare all’inaugurazione di oggi – a partire dalle ore 19.00 – avrà modo di ascoltare il significato della sua opera e approfondirne le ragioni dalla sua stessa bocca, visto che sarà presente al vernissage.



Commenti

Commenti

Condivisioni