Home Video

David Bowie fa discutere: polemiche per il video di The Next Day

David Bowie ha diffuso il videoclip del terzo singolo estratto da The Next Day. Il video, che vede come protagonisti Gary Oldman e Marion Cotillard nei panni di un prete e una prostituta, attacca la Chiesa e ha scatenato le polemiche del mondo cattolico.

David Bowie nuovo video 2013

Nuovo video per David Bowie, come anche i precedenti due dell’ultimo album diretto da Floria Sigismundi. Il soggetto invece è stato pensato e scritto dal Duca Bianco in persona, ed effettivamente è evidente il suo marchio di fabbrica. La clip di The Next Day è infatti una feroce critica alla Chiesa. E le reazioni non tardano, considerando che poche ore dopo la sua uscita viene cancellato de YouTube, probabilmente in seguito alle segnalazioni ricevute, salvo poi essere ripubblicato con scuse poco chiare (“Problemi tecnici”). In un’ ambientazione medioevale – qualcuno l’ha definita boccaccesca per i riferimenti al Decameron – vediamo infatti preti, cardinali e prostitute all’interno di una locanda (chiamata appunto “Decameron”)  rappresentati in maniera grottesca e caricaturale, secondo lo stile della regista di origine italiana naturalizzata canadese, che si è evidentemente ispirata al grande poeta.

Al video, oltre allo stesso Bowie, nei panni di un cantante/predicatore vestito di un saio, hanno partecipato due grandi attori. Gary Oldman, grande amico del musicista inglese, interpreta un prete di dubbia moralità che accusa in maniera rabbiosa il personaggio interpretato da David. I due avevano già recitato insieme in un’altro videoclip del Duca, Basquiat. Nel ruolo di una prostituta protagonista di un miracolo, troviamo invece il premio Oscar Marion Cotillard.

Le reazioni del mondo cattolico non sono tardate. L’americana Catholic League, per bocca del suo presidente Bill Donohue ha definito David Bowie come «un anziano signore bisessuale di Londra che speriamo non sia tornato per molto».

David Bowie nuovo video 2013 The Next Day

Commenti

Commenti

Condivisioni