Home Video

Muse, vestiti assurdi e qualche polemica per il video di Panic Station

Nuovo video e qualche polemica per i Muse. Nel clip (fuori di testa) di Panic Station la band inglese si trova in Giappone a fare i conti con mostri gonfiabili e vestiti improbabili.

muse video panic station

Più di una volta i Muse hanno dimostrato di essere dotati di un senso dell’umorismo tutto particolare, e neanche stavolta si sono smentiti. L’occasione è il video di Panic Station, nuovo singolo estratto da The 2nd Law, che in quanto pezzo più ritmato e “funk” del disco si presta bene a lasciare i tre musicisti inglesi liberi di divertirsi un po’. Il video è ambientato al centro di Tokyo, e vede Matthew Bellamy, Chris Wolstenholme e Dominic Howard con assurdi abiti fluoresecenti, cappellini borchiati e occhiali-schermo, alle prese con pupazzi gonfiabili e improbabili effetti speciali. Vedere per credere.

Il video, ahimè, nonostante il suo carattere scanzonato, ha suscitato alcune polemiche, per via di uno dei fotogrammi iniziali in cui si mostrava la “bandiera imperiale del sol levante” (quella dove il sole ha i raggi bianchi e rossi, per intenderci) che viene associata alla partecipazione del Giappone alla seconda guerra mondiale a fianco dell’esercito nazista e alla lunga dominazione della Corea. Resasi conto dell’errore la band si è subito scusata via Twitter, e ha fatto sostituire il video con uno corretto.

I Muse saranno presto dal vivo in Italia, in occasione del tour europeo negli stadi che approderà a Roma e a Torino il prossimo giugno. A quanto pare la tournée sarà diversa da quella che ha impegnato a band lo scorso inverno, come ha dichiarato lo stesso Bellamy: «Abbiamo un sacco di nuove canzoni da suonare, e lo show sarà completamente differente dall’ultima volta. In questo tour cercheremo di essere più vicini ai nostri fan. Credo che nell’ultima tournée fossimo un po’ troppo lontani alle volte. Questa volta abbiamo un palco più grande e la spinta è venuta da li, stringere mani – e magari io potrei fare qualche stagediving».

Muse video Panic Station

Commenti

Commenti

Condivisioni