Interviste Video

A Perfect Day The Temper Trap «Siamo felici»

Abbiamo incontrato i Temper Trap nella prima giornata dell’A Perfect Day 2012 a Villafranca (Verona). Ci hanno raccontato di quanto siano felici per come stanno andando le cose.

Foto The Temper Trap Villafranca 31 agosto 2012I Temper Trap sono stati tra i gruppi più apprezzati dell’A Perfect Day 2012 . Forti del nuovo singolo I Need Your Love (che, potenzialmente, è in grado di bissare il successo di Sweet Disposition), i ragazzi australiani hanno conquistato pubblico e critica con un set intenso ed emozionante. Non era facile, perché su di loro pesa il grande clamore del primo album: il concerto al Castello Scaligero (leggi la scaletta) è stato decisivo per mostrare che i brani di The Temper Trap sono all’altezza di quelli di Conditions. Prima che salissero sul palco, abbiamo incontrato Lorenzo Sillitto (chitarra) e Jonathon Aherne (basso), che ci hanno raccontato del positivo momento che vive la band. Ci hanno anche parlato delle scelte in termini di suono prese per incidere l’ultimo disco, ricco di tastiere e di influenze elettroniche, del piacere (e non dell’angoscia) di tornare in studio dopo un album fantastico come quello dell’esordio e partorire una canzone come I Need You Love. Suonare dal vivo gli piace molto, specialmente nei festival organizzati in luoghi fantastici come l’A Perfect Day, come del resto viaggiare. Se solo non ci fossero quei dannati controlli in aeroporto che puntualmente li costringono a togliersi di dosso tutto…

Commenti

Commenti

Condivisioni