Interviste Video

Finley: «Fuoco e fiamme è il nostro nuovo primo disco»

Abbiamo intervistato i Finley durante le prove del tour del loro nuovo album Fuoco e fiamme al Live di Trezzo.

Finley Fuoco e fiamme nuovo discoIl 2012 è un anno decisivo per i Finley. L’uscita del nuovo disco Fuoco e fiamme è il punto di arrivo (o di partenza, se vogliamo) del nuovo corso artistico della band lombarda. Nei due anni passati dalla pubblicazione di Fuori!, Marco PedrettiCarmine RuggieroDanilo Calvio hanno ristrutturato e riorganizzato il comune progetto artistico, seguendo il cambiamento della propria vita, privata e musicale. E adesso hanno voglia di «spaccare tutto», come cantano nel brano Gruppo Randa. O più semplicemente di suonare, suonare e ancora suonare.

Negli ultimi 24 mesi sono cambiate molte cose per i Finley. Hanno aperto un’etichetta, Gruppo Randa, che racchiude la loro filosofia e gli permette di mostrare come i giovani “non siano tutti bamboccioni”. Hanno inciso il loro «nuovo primo disco» Fuoco e fiamme: un album che si basa sull’energia, simbolo della loro voglia di ritornare a suonare, ma non solo. Perché il fuoco è anche il rapporto che li unisce da dieci anni. I Finely sono prima di tutto una band di persone «che condividono un legame e una grande passione: la musica». Tutti elementi che cimentano un disco decisamente rock (leggi la nostra recensione) in cui spicca la collaborazione con Edoardo Bennato e si registra la new entry Ivan Moro al basso.

Il nuovo corso dei Finley attende la prova del live. Il tour è alle porte – anche se per il momento sono state annunciate solo le date instore – e servirà per mostrare all’Italia intera la svolta dei quattro lombardi. Proprio per questo siamo andati ad intervistarli (al Live Club di Trezzo, alle porte di Milano) mentre erano in corso le prove generali per lo spettacolo che presto porteranno in giro per lo Stivale. Ecco le immagini delle prove e della nostra chiacchierata con Marco, Carmine, Danilo e Ivan.

Commenti

Commenti

Condivisioni