Interviste Video

Glasvegas: La vita è troppo corta per vivere nella mediocrità

Dopo l’esordio del 2009, i Glasvegas hanno pubblicato quest’anno il loro secondo disco, Euphoric /// Heartbreak \. Un buon lavoro, che ha confermato le qualità di James Allan, cantante, frontman e songwriter. Proprio James, poco dopo l’esibizione al Flippaut Alternative Reload, ci ha parlato (in uno scozzese ai limiti dell’incomprensibile) dello strano titolo del disco, della sua band, della nuova batterista e del rapporto con i giudizi della gente. Ecco l’intervista, con le immagini del live.

Commenti

Commenti

Condivisioni