Interviste Video

Intervista video Slash racconta Apocalyptic Love

Un’intervista a Slash è un’opportunità unica. Il Guitar Hero è arrivato in Italia per presentare il nuovo album, Apocalyptic Love, in uscita il 22 maggio.

Intervista Slash Apocalyptic LoveUn’intervista a Slash è un’opportunità unica. In Italia per presentare  il nuovo album, Apocalyptic Love, in uscita il prossimo 22 maggio, il guitar hero è arrivato a Milano accompagnato, come sempre, dal suo cappello nero. Incontrarlo vuol dire incontrare il rock. Chitarrista, compositore, produttore discografico e cinematografico, membro dei Guns N’ Roses dal 1985 al 1996 – per i quali ha scritto riff di brani entrati nella storia come November Rain, Paradise City, Sweet Child O’ Mine, Welcome To The Jungle, You Could Be Mine e molti altri. Oltre ai progetti Slash’s Snakepit e Velvet Revolver.

Dopo l’ingresso nella Rock’N’ Roll Hall Of Fame dei Guns N’ Roses (l’evento si è svolta lo scorso 14 aprile a Cleveland), le prime domande sono sulle polemiche create dal suo ex compagno Axl Rose, che si è rifiutato di partecipare alla cerimonia. «Ho una regola non scritta secondo la quale io non parlo di lui. Così mi evito un sacco di complicazioni», racconta scherzando il chitarrista. «Ho avuto qualche dubbio anche io, ma alla fine ho deciso di esserci. Tra l’altro Duff (McKagan, ex bassista dei Guns, ndr) ha reclutato Myles Kennedy per cantare la mattina stessa dell’esibizione alla Hall».

Anche per Apocalyptic Love, Slash si è affidato al produttore Eric Valentine, che si è inventato – per ovviare all’insofferenza del chitarrista verso le cuffie – la Slash Box, una stanza completamente insonorizzata all’interno dello studio di registrazione, solo per il chitarrista, in modo che potesse suonare in studio come se stesse suonando dal vivo. Curiosi? Nella video intervista che trovate qui sotto c’è tutto.

Se poi volete vederlo dal vivo, Slash sarà il protagonista di due grandi appuntamenti italiani quest’estate, entrambi al Gods Of Metal 2012 – Fiera di Rho, Milano, dal 21 al 24 giugno (clicca qui per il calendario completo). Il chitarrista salirà sul palco con la sua formazione il 23 e il giorno successivo si unirà a Ozzy Osbourne per l’Ozzy & Friends (gruppo che sostituisce i Black Sabbath).

Apocalyptic Love, che vede la partecipazione di un’altra leggenda del rock come Myles Kennedy, frontman degli Alter Bridge, è una ragnatela di 13 pezzi dal forte timbro r’n’r. Un’impronta forte come gli assoli di Slash, che si muovono sulla ritmica di Brent Fitz, (batteria) e Todd Kerns (basso), i Conspirator.

Commenti

Commenti

Condivisioni