Home Interviste Video

Negrita Dannato Vivere Tour 2012: Abbiamo bisogno del nostro pubblico

La banda Negrita è di nuovo in giro. Prima che partisse il Dannato Vivere Summer Tour 2012 siamo andati a spiare le prove generali e a intervistare Pau, Drigo e Mac. Ecco il video.

Negrita Dannato Vivere Summer Tour 2012La banda Negrita è di nuovo in giro. Il 29 giugno è partito il Dannato Vivere Summer Tour 2012, che attraverserà l’estate in senso temporale e l’Italia tutta in senso geografico (leggi qui le date). Quasi 30 concerti, in due mesi abbondanti, che i “Docs” non vedono l’ora di affrontare. Perchè il pubblico è «l’input», per dirla come Pau, di cui hanno bisogno per andare avanti. La tourneè estiva arriva a qualche mese di distanza dai concerti di gennaio e febbraio, quando la band toscana ha portato nei palazzetti italiani due ore e mezza di show, imperniato sull’ultimo album. Quest’estate lo spettacolo sarà leggermete più corto («Ma non ditelo a Springsteen!»), ma avrà la stessa identica energia (leggi la scaletta del tour).

Energia è una parola chiave nella carriera dei Negrita. In questo senso, l’apice è stato toccato lo scorso 11 febbraio a Milano, in un Mediolanum Forum esaurito (guarda le foto). «Abbiamo costruito tutto gradino dopo gradino, non abbiamo fatto il botto per poi doverci difendere. Se il Forum è il tempio della musica in Italia, il nostro è stato un lungo pellegrinaggio». Così Drigo ha spiegato il senso di quel momento magico, che ha definitivamente consacrato gli aretini tra i grandi della musica italiana. Non a caso la tournèe estiva si chiude proprio a Milano e sempre al Forum.

Nel tardo pomeriggio del 28 giugno, il giorno prima dell’esordio di Cattolica (e a poche ore da Italia-Germania..) siamo andati all’Alcatraz, club milanese in cui la banda stava ultimando le prove generali del tour («Finalmente si comincia, dopo un po’ a provare ci si rompe i coglioni!»). Abbiamo chiacchierato con Pau, Drigo e Mac e filmato una parte delle prove. Inutile dirvi che abbiamo un documento esclusivo e assolutamente straordinario. Inutile dirvi che Onstage e i Negrita si vogliono bene.

Commenti

Commenti

Condivisioni