Molinari

Luca Marino partecipa a Molinari Refresh The Music

molinari-day-8-luca-marino

«Volevo fare il fumettista ma poi qualcosa è cambiato e sono diventato un cantautore», così Luca Marino sintetizza il percorso che lo ha portato a scegliere cosa fare “da grande”. La passione per la musica in realtà si è sempre intrecciata a quella per i comics, fin da quando adolescente ha deciso di imparare a suonare la chitarra dopo aver ascoltato Nirvana e Green Day. Da allora si è cimentato con i progetti più disparati, dal mettere in musica le poesie di Oscar Wilde e William Blake, al suonare la batteria in una band metal e la chitarra in un’orchestra di liscio. Nel frattempo ha anche incominciato a scrivere e deciso definitivamente di dedicarsi al cantautorato.

Commenti

Commenti

Condivisioni