Notizie

I fan degli AC/DC scontenti di Axl Rose possono chiedere il rimborso dei biglietti

ac-dc-axl-rose-rimborso-biglietti

A tanto non pensavamo si sarebbe arrivati. Va bene che la scelta di Axl Rose come sostituto di Brian Johnson negli AC/DC per le tappe europee del tour è stata giudicata da molti infelice, ma mai avremmo immaginato di leggere che i fan scontenti potessero chiedere il rimborso dei biglietti acquistati prima della notizia dei problemi di salute che hanno costretto il frontman ad abbandonare (si spera temporaneamente) le scene. E invece.

Alcuni lettori del sito Teamrock.com hanno infatti segnalato di aver ricevuto dal rivenditore Seetickets (da cui avevano acquistato i biglietti) una mail in cui vengono avvisati di questa opzione, per il momento tenuta in sordina – senza comunicati ufficiali da parte degli organizzatori o della band: «Hai l’opportunità di chiedere il rimborso, da oggi alle ore 17.00 di venerdì 6 maggio» si legge nel testo.
Una chance che è più che lecito offrire – considerato il cambio di cantante a qualche settimana dai concerti – ma che rappresenta anche un bello smacco per Axl.
Che sia stato il bizzarro monopattino con cui il frontman dei Guns N’Roses si è aggirato per l’aeroporto qualche giorno fa a convincere rivenditori e promoter che fosse il caso di dare ai fan degli AC/DC – per il momento solo quelli inglesi – questa possibilità?

Commenti

Commenti

Condivisioni