Notizie

Achtung Baby 20 anni dopo.

«Il suono di 4 uomini che abbattono l’albero di Joshua». 20 anni fa Bono descriveva così Achtung Baby. L’album vinse un Grammy Awards come Best Rock Performance e diventò uno dei dischi più significativi degli anni ’90 e dell carriera degli U2.

Registrato sei mesi all’Hansa Studio di Berlino e al Windmill Lane di Dublino, Achtung Baby è il settimo album degli U2, prodotto dagli storici collaboratori della band, Daniel Lanois e Brian Eno con Steve Lillywhite. Quattro i singoli estratti: Mysterious Ways, One, Even Better Than The Real Thing e Who’s Gonna Ride Your Wild Horses.

Ora, a vent’anni di distanza, il 31 ottobre Achtung Baby sarà ripubblicato in cinque formati diversi, dalla Uber Deluxe Edition con 6 cd, 4 dvd, 5 vinili e molto materiale inedito alla versione standard.

 

Commenti

Commenti

Condivisioni