Notizie

Adele in cura a Los Angeles, la popstar ha paura di salire sul palco

Secondo il Sun, Adele è in cura a Los Angeles per guarire la sua paura di esibirsi. Da tempo la cantante è preda di ansia e nervosismo quando deve salire sul palco.

adele concerti

Le notizie dei tabloid inglesi vanno prese con le pinze, ma che Adele abbia qualche problema con il palco è cosa nota. E le notizie che arrivano d’oltremanica non sono confortanti. Secondo il Sun, la cantante è in terapia intensiva a Los Angeles per sconfiggere la sua paura di esibirsi. Secondo una fonte del giornale britannico, sarebbe stato un amico della popstar a consigliarle di rivolgersi a un ipnoterapista. Pare che Adele sia diventata terribilmente nervosa dopo la conferma della sua performance alla cerimonia degli Oscar – in programma a Los Angeles il prossimo 26 febbraio – a cui è stata invitata per cantare Skyfall, il pezzo che ha fatto da colonna sonora all’ultimo capitolo della saga di James Bond.

«Ha provato molto con l’orchestra – ha detto la fonte del Sun – ma anche con tutta la preparazione possibile non riesce a sentirsi abbastanza tranquilla. L’anno scorso, prima di esibirsi ai Grammy, si è sentita male prima di andare sul palco da quanto era nervosa. Non vuole che accada più, per questo ha deciso di entrare in ipnoterapia». Speriamo che le cure portino risultati: non solo per gli Oscar, quanto per la carriera stessa di Adele. Se questa paura del palco non dovesse passarle, il suo futuro artistico sarebbe in pericolo.

Il mese scorso, Adele ha partecipato ad un’altra cerimonia importante, quella dei Golden Globe, dove ha ricevuto una statuetta proprio per il brano soundtrack di oo7 Skyfall. Una volta sul palco per ritirare il premio, ha così commentato: «Oh mio Dio. Ho mio Dio. Onestamente, sono venuta qui per passare una serata fuori con un amico, non mi aspettavo assolutamente di vincere!».

Commenti

Commenti

Condivisioni