Notizie

Adele probabile headliner di Glastonbury 2016, dicono gli organizzatori

Adele Glastonbury 2016 concerto headliner

Adele probabile headliner di Glastonbury 2016. Agli artisti maggiormente accreditati dai bookmaker non poteva che aggiungersi il suo, ma questa volta sono gli organizzatori a fare il suo nome. Martin Elbourne, parlandone con il magazine inglese Loaded, ha confermato che sono in trattative per farla passare sopra la sua proverbiale riluttanza per le platee troppo affollate e riuscire a portarla sul Pyramid Stage.

«Si parla molto di lei in questo periodo e non poteva mancare nella rosa di nomi a cui stiamo lavorando. In questo momento può permettersi di fare quello che vuole e speriamo che accada veramente, che possa arrivare presto la conferma ufficiale. È risaputo il suo non amore per i festival ma tutti i promoter sognano di averla un giorno. Perciò, dita incrociate e speriamo che diventi realtà».

In ottobre era stato fatto il suo nome per una delle prossime due edizioni, ma lei aveva subito fugato ogni eventualità raccontando di quanto l’avesse scioccata la marea di persone presente quest’anno per il concerto di Kanye West, a cui lei stessa ha assistito. I presupposti fanno pensare che vederla su quel palco sia una possibilità remota, ma Elbourne non si sarebbe tanto sbilanciato se non vi fosse una reale speranza di averla. È dal 2012 che lo staff di Glasto lavora per vedere Adele tra gli headliner, speriamo che questa sia la volta buona.

Foo Fighters, Muse, Coldplay – nel calendario del tour di Chris Martin e soci è “casualmente” libero da concerti giusto il weekend di Glastonbury – sono gli altri protagonisti più probabili della kermesse, che si terrà dal 23 al 27 giugno.

Commenti

Commenti

Condivisioni