Notizie

American Pie: ancora insieme

American Pie: ancora insieme: Tredici anni sono trascorsi da quando Jason Biggs diventava l’eroe dei teenager grazie a quella memorabile scena in cui faceva sesso con una torta di mele.

American Pie: ancora insieme

USA, 2012, 113 min.

Cast: Jason Biggs, Alyson Hannigan, Chris Klein, Thomas Ian Nicholas, Tara Reid, Seann William Scott, Mena Suvari, Eddie Kaye Thomas, Eugene Levy, Jennifer Coolidge

di Jon Hurwitz, Hayden Schlossberg

critica: 2.5 stelle

pubblico: 3.5 stelle

Tredici anni sono trascorsi da quando Jason Biggs diventava l’eroe dei teenager grazie a quella memorabile scena in cui faceva sesso con una torta di mele. Da allora la serie di American Pie non si è più fermata. I due sequel, nel 2001 e nel 2003, hanno esplorato con la nota vena dissacratoria tutto il periodo scolastico dei personaggi arrivando fino al matrimonio di Jim e Michelle. La serie è continuata con quattro spin-off sostanzialmente slegati e con diversi attori (fatta eccezione per Eugene Levy, il padre di Jim) nei cui titoli il brand è stato usato con la formula “American Pie presenta” . Con la reunion di questo film ritorna tutto il cast originale ufficializzando di fatto American Pie: ancora insieme come il vero quarto capitolo. Il pretesto del party tra gli ex alunni del ’99, porta tutti i personaggi a incontrarsi nuovamente per vedere a che punto delle loro vite si trovino ora. L’effetto nostalgia è doppio, lo vivono gli attori sul set, lo vive il pubblico in sala. A dispetto di una storia che non ha un grande sviluppo, il film è ben scritto e soddisfa le aspettative di chi adora questa saga. Il merito va a Hurwitz e Schlossberg che videro il primo American Pie al cinema da adolescenti. I due giovani registi e sceneggiatori sono stati capaci di aggiornare le scurrilità dei dialoghi e delle situazioni al tempo presente dominato da smartphone e Facebook senza tradire nessuno, né lo stile American Pie, né gli affezionati spettatori.

Commenti

Commenti

Condivisioni