Notizie

Alex Turner soffre di laringite, rimandati quattro concerti degli Arctic Monkeys

Arctic Monkeys concerti annullati

Gli Arctic Monkeys hanno rimandato alcuni concerti a causa di una laringite che costringe il frontman Alex Turner al riposo forzato. (foto di Serena De Angelis)

Qualche problema per Alex Turner. Il frontman degli Arctic Monkeys, che suoneranno in Italia il 13 novembre salvo ulteriori complicazioni, ha una laringite che lo costringe al riposo forzato. Non può quindi cantare, motivo per cui, dopo aver già rimandato le date di Sheffield (dal 2 al 18 novembre), Glasgow (dall’1 al 21) e Birmingham (dal 31 ottobre al 20 novembre), gli inglesi hanno annullato anche lo show di questa sera a Offenbach, in Germania – per il quale non è ancora stato indicato il giorno di recupero.

L’annuncio è stato dato con un comunicato apparso sul sito ufficiale della rock band inglese. «Ci dispiace annunciare che gli Arctic Monkeys devono cancellare lo show di questa sera 4 novembre 2013 alla Stadhalle di Offenbach, Germania. Alex Turner è affetto da laringite, si sta curando ma non è ancora in grado di esibirsi».

Per capire l’entità del problema e, soprattutto, per scongiurare il rischio che salti la data di Milano, bisognerà attendere i prossimi giorni. Il tour delle Scimmie Artiche, che è tornato in Europa a metà ottobre e in scaletta lascia ampio spazio ai brani dell’ultimo disco AM, prosegue infatti a ritmo serrato per tutto il mese.

Commenti

Commenti

Condivisioni