Notizie

Beyoncè: ladri in famiglia?

Lo scorso marzo i primi problemi in casa Knowles. La pop star aveva inaspettatamente, e senza motivazioni, mandato a casa Matthew, padre nonché storico manager della diva.

A mesi di distanza ecco che Tmz, seguitissimo blog di gossip, ci rivela che dietro l’improvviso licenziamento ci sarebbero questioni economiche.

Lo staff di Tmz sarebbe riuscito ad ottenere dei documenti nel quale si attesta che Knowles, avrebbe cercato di mettere le sue mani sui proventi del Beyoncè tour 2011.

Questo almeno quanto dichiarato da Live Nation Entertainment, la società che avrebbe spinto Beyoncè a licenziare il padre dopo aver scoperto documenti che attestano gli strani movimenti di denaro.

Il signor Knowles naturalmente si dichiara innocente. Mentre accusa Live Nation di aver architettato tutto per appropriarsi del management di Beyoncè, chiede ai giudici testimonianze di diverse figure della società per dimostrare che non è un ladro.

Aspettando di sapere chi avrà la meglio, noi intanto allietiamo l’attesa ascoltando 4, il nuovo disco di Beyoncè.

 

Commenti

Commenti

Condivisioni