Notizie

Blur: reunion e nuovo disco

Graham Coxon, chitarrista dei Blur, ha confermato che la band inglese pubblicherà – sicuramente – un nuovo album in futuro.

Durante una chiacchierata con il Daily Record, organizzata per il lancio del suo nuovo album solista A+EGraham Coxon, chitarrista dei Blur, ha confermato che la band inglese tornerà a fare musica insieme. «Non abbiamo ancora idea di quando accadrà, ma ci sarà sicuramente un nuovo album dei Blur».

Le dichiarazioni di Coxon seguono di qualche giorno l’annuncio della performance dei Blur ai prossimi Brit Awards (21 febbraio). I paladini del brit-pop si riuniranno sul palco due anni e mezzo dopo il luglio 2009, quando con un doppio colossale concerto a Hyde Park, Londra, radunarono 100.000 spettatori: «Quella è stata un’esperienza fantastica: abbiamo realizzato ancora una volta quante cose abbiamo in comune e, soprattutto, di quanto siamo buoni amici, come fratelli. Ci amiamo e amiamo suonare insieme».

Di una “definitiva” reunion dei Blur si parla da anni. Se il concerto di Hyde Park – con tanto di disco live – è stato il primo indizio, la presenza ai Brit Awards è il secondo e le parole di Graham Coxon sono il terzo. Tre indizi fanno una prova… Magari l’annuncio ufficiale potrebbe arrivare proprio la sera de21 febbraio alla London’s 02 Arena. Non ci resta che aspettare.

Commenti

Commenti

Condivisioni