Notizie

Brian May non ha un tumore (e lavora su materiale inedito dei Queen)

Brian May tumore

Il chitarrista dei Queen Brian May ha rassicurato tutti annunciando di non avere un tumore come si temeva. Ha poi parlato dei progetti futuri e del materiale inedito dei Queen a cui sta lavorando. 

Buone notizie. Brian May non ha un tumore. Lo ha comunicato lui stesso sul suo sito ufficiale, rassicurando i fan. «Ho ricevuto una grande telefonata dal mio specialista, mi ha detto che i risultati della biopsia alla prostata a cui mi sono sottoposto mostrano che non ho alcun cancro. Quindi, perlomeno per quanto riguarda questo organo vitale, grazie a Dio non ho problemi». Era stato proprio Brian a mettere in allarme tutti a dicembre, dopo essersi sottoposto ad una lunga serie di esami. «Ho perso mio padre per lo stesso motivo proprio a 66 anni, cioè alla mia età precisa», aveva detto. Per fortuna, è tutto ok.

Oltre a comunicare la lieta notizia, May ha parlato anche di musica. Lui e Roger Taylor stanno infatti lavorando su materiale inedito dei Queen: «Accadranno cose meravigliose quest’anno!». Dovrebbe addirittura uscire un album, che comprenderà anche il duetto tra Freddie Mercury e Michael Jackson di cui si parla da tempo. Brian ha inoltre parlato di un pezzo della storica band inglese di cui si erano tutti dimenticati. «Lo abbiamo trasferito con cura in ambiente ProTools ma suona esattamente come sul 24 piste su cui è stato inciso oltre 30 anni fa. La cosa meravigliosa è che nessuno ci ha mai messo mano… È arrivata l’ora che il mondo ascolti questo pezzo!».

Commenti

Commenti

Condivisioni