Home Notizie

Brit Awards 2013: vincono Coldplay, Black Keys, Adele e Mumford & Sons

I Brit Awards 2013 hanno regalato risultati non sempre scontati nelle varie categorie. Premiati Black Keys, Coldplay, Adele, Emeli Sandè, Mumford & Sons, Lana Del Rey (tra gli altri), restano a bocca asciutta Muse, Springsteen e Rolling Stones.

Brit Awards 2013 premi vincitoriI Brit Awards 2013 assegnati ieri sera alla O2 Arena di Londra alla fine qualche sorpresa ce l’hanno regalata. In quasi tutte le categorie si andavano a scontrare artisti tra cui sarebbe stato arduo scegliere così a bruciapelo e in più di qualche caso di poteva pensare che alla fine avrebbe ottenuto la vittoria, a parità di meriti, il nome più “altisonante”. E invece no.

Per esempio, nella categoria Best Brit Group i Mumford & Sons se la sono giocata con i Muse e, visti gli ottimi risultati ottenuti da entrambi nel 2012, era facile ritenere che alla fine l’avrebbero spuntata i secondi, se non altro per il maggior numero di fan accumulati in più anni di successo. Contrariamente alle aspettative invece sono proprio i nuovi rappresentanti dell’indie folk ad essersi portati a casa la statuetta. Matt Bellamy e soci però hanno regalato ai fan una performance memorabile eseguendo Supremacy accompagnati da ben 75 orchestrali.

I Muse non hanno vinto nemmeno nell’altra categoria in cui erano candidati, quella per il Best Live Act che è andato ai veterani Coldplay: il gruppo di Chris Martin se l’è aggiudicato per l’ottava volta, battendo anche dei mostri sacri come i Rolling Stones, oltre a Vaccines e Mumford. Altro risultato non scontato è quello assegnato alla miglior artista femminile: tra le candidate c’era anche Amy Winehouse ma il premio Best Brit Female alla fine è andato ad Emeli Sandè, che con il suo Our Version Of Events ha vinto anche il trofeo Album Of The Year. L’altro big uscito sorprendentemente “sconfitto” è Bruce Springsteen, che è stato battuto dal giovane rapper Frank Ocean come Best International Male, mentre sul fronte delle donne è Lana Del Rey la vincitrice come miglior artista internazionale.

E’ stato appuntato un fiocco rosa anche sulla categoria Best British Single, dove ha trionfato il concentrato di essenza brit formato da Skyfall di Adele tratto dalla colonna sonora dell’ultimo 007, avendo la meglio su Robbie Williams e sul accoppiata Coldplay-Rihanna di Prince Of China. Una menzione particolare poi la meritano i Black Keys, nominati Best International Group a discapito di FUN. e Killers.

Brit Awards 2013 premi vincitori

Best British Group
Mumford and Sons

Best British Album
Emeli Sande ‘Our Version of Events’

Best British Single
Adele ‘Skyfall’

Best British Female
Emeli Sande

British British Male
Ben Howard

British Breakthrough
Ben Howard

Best Live Act
Coldplay

Best International Group
The Black Keys

Best International Male
Frank Ocean

Best International Female
Lana Del Rey

Commenti

Commenti

Condivisioni