Notizie

Brit Awards 2014: Arctic Monkeys, Bowie e Lorde tra i vincitori

brit awards 2014 vincitori

Assegnato i vincitori dei Brit Awards 2014, tra i quai spiccano gli Arctic Monkeys, che hanno affermato l’immortalità del rock’n’roll, David Bowie e Lorde.

«È il rock’n’roll, eh?». A porre la domanda retorica è stato Alex Turner, quando è salito sul palco dei Brit Awards che si sono tenuti ieri 19 febbraio alla O2 Arena di Londra. Il cantante degli Arctic Monkeys è salito sul palco per riscuotere il primo dei due premi ricevuti nel corso della serata (Miglior gruppo British e Miglior album dell’anno) e ha deciso di celebrare l’eterno spirito del rock: «È il rock’n’roll, non se ne va. Può ibernarsi di volta in volta, Affondare di nuovo nella palude. Io credo che la natura ciclica dell’universo nel quale esiste richieda il rispetto delle sue regole».

«Ma resta sempre li in attesa – ha continuato Turner – proprio dietro l’angolo. Pronto a fare il suo ritorno attraversando la melma e piombando dai tetti, più in forma che mai. Si, il rock’n’roll, sembra svanire ogni tanto, ma non morirà mai. E non c’è niente che possiate farci». Oltre alle Scimmie, i Brit hanno premiato Sua Maestà David Bowie ed Ellie Goulding come migliori artisti maschile e femminile inglesi. A livello internazionale premiati invece hanno vinto Bruno Mars e Lorde, accompagnati dai Daft Punk. Infine i Bastille si sono aggiudicati il titolo di migliori esordienti mentre il miglior singolo è Waiting All Night dei Rudimental feat Elle Eyre.

Brit Awards 2014 vincitori

British Male Solo: David Bowie
British Female Solo: Ellie Goulding
British Group: Arctic Monkeys
Best Breakthrough Act: Bastille
Brit Critics Choice: Sam Smith
British Single: Rudimental feat Ella Eyre – Waiting All Night
Mastercard British Album of the Year: Arctic Monkeys – AM
International Male Solo: Bruno Mars
International Female Solo: Lorde
International Group: Daft Punk

Commenti

Commenti

Condivisioni