Notizie

Bruce Springsteen candidato ideale alle elezioni USA

bruce springsteen elezioni usa 2016
di Francesca Vuotto
Foto di Francesco Prandoni

La corsa alla Casa Bianca potrebbe avere un nuovo candidato, il cui nome farebbe contenti molti americani (e non solo). Il Vicepresidente Joe Biden, in un’intervista a Billboard, ha infatti detto che vedrebbe bene Bruce Springsteen come rappresentante del New Jersey alle elezioni che decreteranno il nuovo Presidente degli USA. «Bruce Springsteen sarebbe una buona opportunità per la classe media. Lui sa capirla» ha dichiarato.

Peccato che la proposta per sedere al Senato americano è stata fatta al Boss già in occasione delle elezioni del 1998 e lui rispose categoricamente dicendo: «Se candidato, non correrò. Se eletto, non eserciterò». Di acqua sotto i ponti ne è passata dal 1998 e, considerata la discesa in campo di Donald Trump, qualche pensierino a riguardo, oggi, Springsteen – che non si è ancora pubblicamente schierato per le prossime elezioni, a differenza di quanto fece nel 2008 per Obama – potrebbe anche farlo.

Commenti

Commenti

Condivisioni