Notizie

Bruce Springsteen omaggia Lorde, guarda la cover live di Royal

Bruce Springsteen Cover royal lorde

Bruce Springsteen si è cimentato un una cover di Royal, hit dell’artista neozelandese Lorde, durante il concerto di Auckland. Guarda il video.

Siamo abituati di volta in volta a vedere il Boss alle prese con cover di grandi classici. Un po’ meno a sentirlo cimentarsi nell’esecuzione di grandi hit che dominano le radio del momento. Questa volta Bruce Springsteen ci ha stupito eseguendo dal vivo Royal, la hit dell’artista diciassettenne Lorde.

Durante il concerto al Mt Smart Stadium di Auckland, dove si è esibito per la seconda volta in assoluto lo scorso sabato 1 marzo, Springsteen si è lanciato in una esecuzione del brano, rivisitato con chitarra acustica e armonica a bocca. Si è attenuto al testo quasi completamente, tranne la modifica di una frase del ritornello perché si riferisse a se stesso come “King B.”, e ha scatenato la gioia della folla dato che Lorde è proprio di quella città. Royal si va ad aggiungere alla lunga lista di tributi che il Boss ha realizzato per gli artisti originari delle zone dove ha suonato nel corso di questo tour come ad esempio AC/DC, Bee Gees, Easybeats, Inxs.

Commenti

Commenti

Condivisioni