Notizie

Cat Power: annullati i concerti di Bologna e Milano

La cantautrice americana Cat Power è stata costretta ad annullare il tour europeo, comprese le due date di Bologna e Milano, a causa di un problema di salute. In un’appassionata lettera pubblicata sul suo profilo Instagram le motivazioni.

cat power tour europeo annullatoCon la foto che potete vedere qui accanto, Cat Power ha annunciato l’annullamento delle date del tour europeo, a causa del peggioramento delle sue condizione di salute. L’angioedema che affligge la cantante– dall’uscita del suo ultimo disco Sun – l’ha già costretta al ricovero per ben otto volte, e ora le ha impedito di poter giungere nel nostro continente. Nelle parole della cantante, tutto il suo dolore ed il suo rammarico: «Come molti di voi già sanno la mia sofferenza è causata dall’angioedema. Può colpire senza preavviso ed particolarmente pericoloso nel momento in cui colpisce la gola, la trachea o la gola. Per questo motivo sono già stata ricoverata otto volte dal primo attacco, avvenuto due giorni dopo la pubblicazione del mio disco. Da quel momento ho lavorato duramente con i migliori allergologi, cardiologi, neurologi, omeopati e famosi curatori che potevo trovare, linguaggio del corpo, Reiki, Yoga, etc. perfare questo tour americano. Ho fatto del mio meglio e voglio fare ancora di più, e meglio. In America la tournée è stata molto bella ma l’impossibilità di portare in Europa il mio spettacolo con la produzione completa mi ha caricato di un ulteriore stress. Devo posticipare il tour europeo fino all’anno prossimo, così da poter tornare a casa e riposarmi. Mi dipiace molto per i miei fan: in tutti i momenti e le scelte della mi acarriera sono stati sempre il primo pensiero. Ma ora devo pensare alla mia salute e so che loro capiranno. […] Mi avete tenuto in vita fino ad ora, mi rifiuto di lasciarvi andare o di lasciare andare me stessa. E questo vale anche tutti quei giornalisti che scrivono una storia vera. E a tutte le persone che stanno soffrendo. Mi auguro che la luce illumini il vostro cammino in ogni passo».

Le auguriamo di riprendersi e di tornare più in forma di prima.

Inoltre, è possibile ottenere il rimborso dei biglietti comprati in prevendita rivolgendosi entro il 6 dicembre 2012 al punto vendita presso cui sono stati acquistati.

Commenti

Commenti

Condivisioni