Notizie

Chris Martin e Gwyneth Paltrow si separano, addio ufficiale

chris martin gwyneth paltrow hilary weeks

Chris Martin e Gwyneth Paltrow hanno annunciato la fine della loro storia dopo dieci anni di matrimonio. Sul sito dell’attrice è stato pubblicato un comunicato nel quale i due parlano di separazione consapevole. (foto tratta dal sito goop.com)

I soliti ben informati avevano notato già da qualche mese un diradarsi delle apparizioni pubbliche della coppia, comunque da sempre molto attenta e gelosa della propria privacy. Ora è ufficiale: Chris Martin, il leader dei Coldplay, e Gwyneth Paltrow, premio Oscar per Shakespeare In Love, hanno annunciato con una nota sul sito dell’attrice (goop.com) la fine della loro storia. I due hanno precisato che si tratta di una decisione condivisa, avvenuta dopo aver provato per alcuni mesi a rimettere insieme le cose e hanno parlato di «conscious uncoupling» (separazione consapevole). Ecco il comunicato a firma della (ex) coppia.

È con i cuori colmi di tristezza che abbiamo deciso di separarci. Abbiamo cercato di evitarlo, lavorando duramente, per ben più di un anno, sia insieme sia da soli, per capire se ci fosse ancora qualche possibilità di stare insieme e siamo arrivati alla conclusione che, anche se proviamo un grandissimo affetto reciproco, resteremo separati. Siamo comunque, e saremo sempre, una famiglia e  in molti modi ora siamo più vicini l’uno all’altra di quanto lo siamo mai stati. Siamo prima di tutto genitori di due bambini meravigliosi e chiediamo che siano rispettati il loro e il nostro spazio e privacy in questo momento difficile. Abbiamo sempre portato avanti la nostra relazione lontano dai riflettori e speriamo che potremo continuare a portare avanti la nostra separazione consapevole e il nostro essere genitori allo stesso modo.
Con affetto,
Gwyneth e Chris

Suonano così ancora più profonde le parole di Magic, l’ultima canzone dei Coldplay che anticipa il prossimo album Ghost Stories. «Call it magic, call it true / I call it magic, when I’m with you / And I just got broken, broken into two / Still I call it magic, when I’m next to you» (È un momento magico quando sono con te e, anche se mi hai appena spezzato in due, è ancora magico quando sono al tuo fianco), per poi dire nel ritornello «I don’t want anybody else but you» (Non voglio nessun’altra che non sia tu).

Commenti

Commenti

Condivisioni