Notizie

I Coldplay stanno lavorando al nuovo album, che potrebbe essere l’ultimo

coldplay-nuovo album a head full of dreams ultimo

Chris Martin ha per la prima volta parlato del nuovo album della band. Ma anche di quello che sarà il destino dei Coldplay dopo questo settimo lavoro. E c’entra anche Harry Potter.

Notizie importanti per i fan dei Coldplay. Anche se non tutte sono buone. Chris Martin si è sbottonato sui piani futuri della band in un’intervista rilasciata a BBC Radio. Il frontman ha parlato a ruota libera dei progetti che il gruppo sta portando avanti. Reduci da un anno insolito, che ha visto la pubblicazione di un album, Ghost Stories, al quale non è però seguito un vero tour, ma solo poche e selezionate esibizioni, i Coldplay si sono di nuovo chiusi in studio di registrazione per lavorare al nuovo disco. Che, parola di Chris, potrebbe essere anche l’ultimo per lui e i compagni.

«Non avevo ancora detto a nessuno che siamo in studio», ha confessato il cantante al conduttore radiofonico Zane Lowe. «Stiamo lavorando a un album che si chiamerà A Head Full of Dreams. Siamo esattamente a metà. È il nostro settimo disco in studio e stiamo guardando a esso un po’ come all’ultimo libro della saga di Harry Potter. Questo non significa che non ci sarà un altro capitolo in futuro, ma si tratta della conclusione di qualcosa. Devo pensare all’album come all’ultima cosa che faremo, altrimenti non riusciremmo a metterci dentro tutto quello che abbiamo».

Affermazioni che potrebbero gettare nello sconforto i fan della band. Ma Martin ha anche assicurato che il tour che non c’è stato nel 2014 sarà sicuramente fatto dopo il prossimo album. E potrebbe essere l’atto conclusivo della vita dei Coldplay, anche se qualche speranza c’è ancora, se è vero che Chris considera «questo un periodo veramente divertente all’interno della band: stiamo facendo pezzi che suonano in maniera diversa rispetto al solito».

Ricapitolando, Chris Martin è riuscito a delineare con chiarezza il futuro dei Coldplay in pochissime frasi ed ecco cosa ne è uscito: il nuovo album è in lavorazione, contiene sonorità nuove, si chiamerà A Head Full of Dreams e, soprattutto, potrebbe essere l’ultimo della band, che subito dopo la pubblicazione partirà per un nuovo tour che a sua volta sarà forse l’ultimo.

I concerti (questo Chris non l’ha detto, ma possiamo supporlo) potrebbero essere nei palazzetti nell’autunno 2015, se il disco sarà pronto per la metà dell’anno, e poi negli stadi nell’estate 2016. Per poi magari chiudere in bellezza nel 2017, in occasione del ventesimo anniversario dalla fondazione dei Coldplay (ma qui siamo davvero nel campo delle ipotesi).

Ascolta l’intervista originale

Commenti

Commenti

Condivisioni