Home Notizie

Parte il 2 marzo da Bologna il Club Tour 2013 degli Afterhours

Dopo aver raccolto numerosi premi e larghi consensi con Padania ed essersi esibiti in palazzetti e location all’aperto, gli Afterhours tornano alle atmosfere raccolte dei locali con il Club Tour 2013.

Concerti Afterhours Tour 2013

Hanno passato l’estate 2012 in giro per le arene e le location all’aperto, dove hanno fatto ascoltare dal vivo l’ultimo disco Padania, che ha segnato una svolta per la band: è il primo interamente autoprodotto e vede il rientro in formazione del chitarrista Xavier Iriondo. Ma gli Afterhours non hanno ancora portato a termine la loro missione. Mancavano all’appello i club, che regalano sempre, sia al pubblico che agli artisti,  emozioni diverse dalle altre tipologie di spazi destinati ai concerti. E infatti un po’ di attesa a riguardo c’era: la notizia di una nuova tranche di concerti al chiuso era nell’aria. Ed è arrivata.

Manuel Agnelli e compagni debutteranno il 2 marzo all’Estragon di Bologna con quello che si chiama semplicemente Club Tour 2013, un titolo che mette in primo piano proprio la dimensione in cui la band milanese vuole presentare i propri successi, oltre che i pezzi di Padania. Tra marzo e aprile sarà un susseguirsi di date per gli Afterhours – con un doppio concerto milanese a metà aprile – che passeranno da un locale all’altro, da una parte d’Italia all’altra, con pochissimi giorni di riposo.

Concerti Afterhours Tour 2013

02 marzo: Bologna, Estragon
09 marzo: Marghera (VE), Rivolta
15 marzo: Napoli, Casa della Musica
16 marzo: Trepuzzi (LE), Livello 11/8
22  marzo: Roma, Tendastrisce
30 marzo: Livorno,  The Cage Theatre

04 aprile: Firenze, Viper Theatre
05 aprile: Firenze, Viper Theatre
06 aprile: Mosciano (TE), Pin Up Music And Beer
12 aprile: Caselle di Sommacampagna (VR), Auditorium Malkovich
13 aprile: Pordenone, Deposito Giordani
18 aprile: Milano, Factory
19 aprile: Milano, Factory
24 aprile: Torino, Audiodrome Club
27 aprile: Rimini, Velvet
30 aprile: Perugia, Urban Club

Per ulteriori informazioni e le prevendite dei biglietti consultare i siti dei locali.

Commenti

Commenti

Condivisioni