Notizie

Si intitola Dieci Dita il Tour 2012 di Claudio Baglioni

E’ concentrato tra dicembre 2012 e gennaio 2013 il nuovo tour di Claudio Baglioni.

Claudio Baglioni: Dieci dita per dieci concerti

claudio baglioni tour 2012Dieci Dita, come quelle che toccano i tasti di un pianoforte o pizzicano le corde della chitarra; dita che si raccontano e raccontano, che raccolgono e regalano emozioni”. Questo il tema che lega i concerti che Claudio Baglioni tiene tra dicembre e gennaio per il suo tour 2012, che bissa le date tenute a Natale 2011 a Roma che hanno raccolto più di 30.000 persone. La novità di quest’anno è rappresentata dall’aggiunta di Milano, dove il cantautore si esibirà all’inizio dell’anno. Ecco i dettagli:

26, 27, 28, 29 e 30 dicembre 2012, 2 e 3 gennaio 2013: Roma, Auditorium Parco della Musica IL CONCERTO DEL 28/12 E’ RIMANDATO ALL’1 GENNAIO
Posti a sedere palco: € 100
Prima Platea: € 80
Seconda platea: € 70
Galleria 7-8: €60
Galleria 1: € 60
Galleria 4+5+6: € 50
Galleria 2+3: € 40

10, 11, 12, 13 e 14 gennaio 2013: Milano, Teatro degli Arcimboldi
Posti a sedere palco: €100,00 €
Platea bassa: € 80
Platea alta: € 70
I galleria: € 52
II galleria: € 48
Scarsa visibilità – Platea Alta, I e II Galleria: € 40

I biglietti per gli show di Roma sono in vendita dalle ore 11.00 di giovedì 4 ottobre su www.listicket.it. I biglietti per gli show di Milano sono in vendita solo per gli iscritti al fan club dalle ore 11 di venerdì 12 ottobre fino alle ore 10.00 di lunedì 15 ottobre e, quindi, per tutti dalle ore 11.00 del 15 ottobre su e www.ticketone.it. Chiunque acquista i biglietti online riceve un ulteriore regalo, una card che fungerà da titolo di ingresso, diversa e personalizzata per ogni show, un vero e proprio oggetto da collezione.

Ogni serata sarà diversa dall’altra e l’occasione per un incontro ravvicinato con Claudio Baglioni, che ha deciso di non seguire un copione o una scaletta proprio per dar vita ogni volta ad uno spettacolo unico ed irripetibile. Per lo stesso motivo e per la volontà di Baglioni farsi sempre più vicino al suo pubblico, è inoltre possibile acquistare anche esclusivi “biglietti palco” che offrono la possibilità di vivere il concerto accanto all’artista, in una formula scenografica e una dimensione scenica completamente rivoluzionata, con il protagonista in mezzo al pubblico.

Commenti

Commenti

Condivisioni