Notizie

Concerto uragano Sandy: Bruce Springsteen, Bon Jovi, Billy Joel e tanti altri

Grande parata di star a New York nel concerto per raccogliere fondi necessari alla ricostruzione del volto degli Stati Uniti sfigurato dall’uragano Sandy.

Concerto Hurricane SandyBruce Springsteen, Bon Jovi, Liv Tyler, Christina Aguilera, Billy Joel sono stati alcuni degli artisti che hanno preso parte al concerto organizzato da NBCUniversal per raccogliere fondi a favore delle vittime dell’uragano Sandy tenutosi lo scorso 2 novembre a New York. Lo show, intitolato Hurricane Sandy: Coming Together, è stato aperto dalla Aguilera che, prima di cantare Beautiful, ha dichiarato:«Ci siamo riuniti stanotte per dire a quanti stanno soffrendo che ci siamo faremo il possibile per aiutarvi. Non lasceremo nessuno indietro perchè ci importa di ognuno di voi».
La tempesta ha avuto un impatto devastante sulla popolazione americana, provocando la morte di 109 persone e l’annullamento di diverse manifestazioni, dalla maratona di New York ai concerti di XX, Springsteen, Deftones, Cypress Hill e molti altri.
Per questo il concerto di New York, presentato da Matt Lauer, è stato un momento di raccolta intimo e coinvolgente, accompagnato dalle immagini della distruzione causata dall’uragano e numerosi appelli dei cantanti per donare fondi, con il ricavato devoluto alla Croce rossa americana che ha fornito cure ed assistenza alle persone colpite dalla tempesta.
Lo spettacolo è durato un’ora e sul palco ha visto alternarsi artisti del calibro di Jimmy Fallon, Steven Tyler, Mary J. Blige, Tina Fey, Jon Stewart, Whoopi Goldberg e Danny DeVito. Bon Jovi ha cantato un’appassionata Living On A Prayer, Billie Joel Miami 2017 (Seen The Lights Go Out On Broadway) e – in chiusura – quattro momenti davvero intensi: gli artisti uniti insieme sul palco hanno intonato Under The BoardwalkSteven Tyler al pianoforte con Dream On’Bruce Springsteen e la E Street Band con Land Of Hope And Dreams prima di Sting che emoziona ricantando Message In A Bottle.

Clicca avanti per guardare tutti i video delle esibizioni.

Pagina successiva

Commenti

Commenti

Condivisioni