Notizie

Crolla il palco dei Radiohead a Toronto

Il palco del Downsview Park di Toronto è crollato poche ore prima del concerto dei Radiohead di sabato 16 giugno. Una persona è morta e altre tre sono rimaste ferite

Crolla palco Radiohead concerto TorontoIl palco allestito al Downsview Park di Toronto è crollato poche ore prima del concerto dei Radiohead di sabato 16 giugno. Nel tragico incidente, un loro tecnico ha perso la vita e altre tre sono rimaste ferite. Lo show è stato annullato. «È collassata la struttura a circa 50 piedi dal palco, dove le vittime stavano preparando tutto il necessario per lo spettacolo dei Radiohead» ha dichiarato alla CNN il capo dei pompieri di Toronto, Mike Strapko. Il crollo è avvenuto intorno alle 16.00, in condizioni metereologiche giudicate normali (non c’erano forti venti), un’ora prima che venissero aperti i cancelli al pubblico.

I Radiohead, attraverso la loro pagina Facebook ufficiale, hanno espresso così il loro dolore: «Siamo distrutti dalla perdita del nostro amico e collega Scott Johnson. Era un uomo adorabile sempre positivo, di sostegno e divertente, un membro altamente qualificato e apprezzato del nostra grande troupe. Ci mancherà molto, i nostri pensieri e il nostro affetto vanno alla sua famiglia e a quanti sono vicini a Scott».

Inoltre, con un comunicato sul loro sito ufficiale (leggi qui), la band ha annunciato che i biglietti saranno rimborsati – l’avviso chiede al pubblico di non recarsi al concerto perchè è stato pubblicato subito dopo l’accaduto. Purtroppo si tratta dell’ennesimo incidente che coinvolge strutture di palcoscenico destinate ai concerti. È lunga la lista degli episodi fatali, sia in America – l’ultimo nell’agosto 2011 quando a Indianapolis, a causa di forti raffiche di vento, era crollato in diretta tv il palco di un concerto di musica country, con sette morti e numerosi feriti – che in Europa.

In Italia, ricordiamo i tragici fatti capitati negli ultimi mesi: il 12 dicembre 2011, al Palasport di Trieste, il palco cede prima del concerto di Jovanotti provocando un morto e sette feriti (leggi qui). Neanche tre mesi dopo (più precisamente il 4 marzo 2012), analogo incidente a Reggio Calabria, prima di uno speattacolo di Laura Pausini (leggi qui), con un morto e due feriti.

Commenti

Commenti

Condivisioni