Notizie

Don't Think, film-concerto dei Chemical Brothers, domani in anteprima a Milano

Domani 26 gennaio al cinema Arcobaleno di Milano anteprima di Don’t Think, il film dei Chemical Brothers.

Don’t Think è il titolo del film-concerto che i Chemical Brothers hanno personalmente curato per realizzare la prima pellicola che riguarda un loro live. Quello in questione l’hanno tenuto al Fujirock Festival in Giappone lo scorso 31 luglio, servendosi tra l’altro per l’audio del sistema Dolby Surround 7.1, che ha permesso di ottimizzare la performance in vista di questo progetto.

Ecco i commenti del regista e dei Chemical Brothers.

Adam Smith (regista): “Dopo 18 anni di lavoro sui Chemical Brothers siamo finalmente riusciti a catturare un loro live in un film; si potrebbe quasi dire che quest’opera include 18 anni di lavori. Lo scopo era di creare un nuovo tipo di film-concerto, per offrire uno show del tutto differente. Ho voluto filmare sia la prospettiva dello show visto dal bel mezzo della folla, sia gli effetti visivi utilizzati quella notte, così da mostrare come musica ed immagini agiscano a livello emotivo e diventino un tutt’uno con il pubblico. Grazie all’uso di telecamere portatili e non invasive – e anche grazie alla gentilezza della folla giapponese – ci sono state regalate visioni interiori privilegiate: momenti privati di gioia, paura, evasione estatica dalla realtà. Ecco ciò che questo show induce. Abbiamo raccontato anche i viaggi di fantasia che nascono nella testa di uno degli spettatori del festival. E abbiamo permesso ad alcune immagini dello show di allontanarsi dallo schermo per invadere il FujirockFestival nella sua interezza. Nel corso del film veniamo condotti in un viaggio attraverso un trip psichedelico che è l’esperienza live dei Chemical Brothers”.

 Tom Rowlands“Nella registrazione di un singolo show – un’unica notte su un versante di una montagna giapponese – Adam Smith, nostro collaboratore di lunga data, è riuscito a catturare l’atmosfera di un festival molto importante. Vieni a vedere cosa si prova a sentirsi sopraffatti, inebriati, estasiati…abbandonati nel vuoto.”

 Ed Simons“Questo film è quanto di più vicino a uno show dei Chemical Brothers io potessi desiderare… Ed è proprio un’esperienza straordinaria”.

Il film verrà proiettato in più di 20 paesi del mondo da febbraio, ma domani 26 gennaio sarà in anteprima in alcune sale scelte, tra cui, per l’Italia, il cinema Arcobaleno di Milano. Appuntamento per le ore 21.00 in Viale Tunisia 11, ingresso € 15.

Guarda il trailer:

Commenti

Commenti

Condivisioni