Notizie

Grave mal di schiena per Eric Clapton, due concerti annullati

Eric Clapton concerti annullati

Annullati due concerti del tour europeo di Eric Clapton. Il chitarrista sarebbe stato bloccato da un grave mal di schiena.

Eric Clapton è stato costretto ad annullare due date del tour estivo, per la precisione quella prevista per ieri 11 giugno a Vienna e quella di oggi a Stoccarda. La causa pare essere stata un fortissimo mal di schiena che ha colpito il chitarrista, costringendolo a rinunciare a queste tappe del tour europeo partito il 9 maggio da Dublino. Le 4 date restanti previste a Oberhausen, Colonia, Norimberga e Praga entro la fine di giugno si svolgeranno invece regolarmene.

L’annuncio è stato dato sul sito ufficiale di Slowhand tramite un comunicato: «Sfortunatamente Eric Clapton ha dovuto cancellare  i suoi concerti previsti a Vienna, Austria e Stoccarda, Germania del suo attuale tour per un grave dolore alla schiena. Al momento è con degli specialisti che saranno in grado di definire meglio il tipo di cure. Lui aveva molta voglia di fare questi concerti ed è dispiaciuto di non essere in grado di suonare per i suo fan. Si scusa con tutti per qualsiasi inconveniente causato da queste cancellazioni e ringrazia i fan per la loro comprensione. I biglietti saranno rimborsati dove sono stati comprati».

Eric Clapton aveva recentemente dichiarato quanto fosse pesante per lui, giunto all’età di 68 anni, affrontare i lunghi spostamenti richiesti da un tour, ventilando l’ipotesi di smettere di affrontare le tournée internazionali una volta raggiunti i 70 anni. 

Commenti

Commenti

Condivisioni