Notizie

Dopo la rinuncia degli Stadio, sarà Francesca Michielin a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest

eurovision-song-contest-2016-italia-francesca-michielin

Gli Stadio hanno rinunciato a partecipare al prossimo Eurovision Song Contest e il testimone è passato a Francesca Michielin. Ai bolognesi sarebbe spettato di rappresentare il nostro Paese in virtù della vittoria a Sanremo, ma hanno deciso di declinare l’invito, così i vertici Rai hanno deciso di premiare la giovane cantante, che si è classificata al secondo posto nella kermesse canora con il brano Nessun grado di separazione.

Subito dopo la vittoria Gaetano Curreri e soci si erano dimostrati incerti nel confermare la loro presenza a Stoccolma il 10, 12 e 14 maggio: «Avremmo tanto voluto ma forse non ci riusciremo. Perché abbiamo altri impegni con il tour, con date già fissate. E poi forse preferiremmo che lo facesse un giovane. Diciamo che è più no che sì, ma ci pensiamo ancora un po’» hanno dichiarato all’AdnKronos. E poi è arrivata la conferma del loro no, che permette però a Francesca Michielin di coronare l’ottimo risultato sanremese con l’avverarsi di un sogno: «Prima ancora di Sanremo, il mio grande sogno era proprio partecipare all’Eurovision» aveva dichiarato in conferenza stampa.

Commenti

Commenti

Condivisioni