Notizie

Foo Fighters, in arrivo un annuncio. Cattive notizie all’orizzonte?

Foo Fighters annuncio 2016
di Francesca Vuotto
Foto di Francesco Prandoni

Ci risiamo. I Foo Fighters, a cui piace fare i misteriosi ultimamente, hanno postato su Twitter un messaggio in cui anticipano che la sera del 2 marzo 2016 – per noi il 3 notte/mattina – faranno un importante annuncio.
Inutile dire che dal momento in cui ha fatto la sua comparsa in Rete, l’avvertimento ha scatenato la fantasia dei fan per quanto riguarda il tema della notizia. E, come spesso accade in questi casi, si passa da un estremo all’altro: a chi crede in un ritorno sui palchi della band di Dave Grohl fa eco chi invece, più catastrofico, teme che il gruppo abbia deciso di sciogliersi.

I più negativi si basano su alcuni passaggi della lettera pubblicata da Grohl in occasione dell’uscita dell’EP St. Cecilia dello scorso autunno, in cui diceva “forse queste canzoni sono le briciole che ci aiuteranno a ritrovare la strada di casa. Potremmo però sfruttare questa passeggiata nel bosco… ciò che mi interessa adesso è ciò che si nasconde dietro gli alberi”.

L’immagine può voler dire tutto e il contrario di tutto, ma a suffragare l’ipotesi di un nuovo destino per il gruppo ci sono alcune rivelazioni fatte a Page Six, la sezione del New York Post dedicata al gossip, lo scorso lunedì: “La band parla di una pausa dovuta alla volontà di Dave di dedicarsi a suoi progetti solisti, ma Taylor non è per niente contento” ha dichiarato una fonte, che però è stata subito smentita da qualcun altro vicino al gruppo.
Il magazine EW ha tentato di fare chiarezza parlando con un portavoce dei FF, che si è rifiutato di commentare l’ipotesi di una carriera solista del frontman ma ha categoricamente escluso la separazione del gruppo.

Può essere che Grohl – che di recente si è esibito da solo sui palchi dei Grammy e degli Oscar – stia pensando di prendersi un po’ di tempo per sè, ma considerato che non è nuovo ad annunci del genere – sempre smentiti poi dai fatti – forse non c’è da preoccuparsi neanche questa volta. Anzi, ogni volta poi i Foos hanno regalato ai fan nuove cose, quindi anche l’eventuale notizia di un momentaneo stop potrebbe essere solo di buon auspicio. Quindi, cattive notizie all’orizzonte o quel mattacchione di Dave ci sta facendo prendere solo un gran spavento? Ancora qualche ora e lo scopriremo.

Commenti

Commenti

Condivisioni