Home Notizie

Nuovo album dei Garbage nel 2014 «Andremo avanti velocemente»

I Garbage hanno dichiarato che appena terminato il tour andranno in studio per lavorare al nuovo album e che vorrebbero pubblicarlo già nel 2014.

Garbage nuovo album 2014

Questa volta i Garbage non faranno passare altri 7 anni tra un album e l’altro. Tanti ne sono trascorsi infatti tra Bleed Like Me del 2005, quando il gruppo decise di prendersi una “pausa di riflessione“, e l’ultimo Not Your Kind Of People del 2012, che ha segnato il ritorno della band.

«Io credo che andremo avanti abbastanza velocemente. Ci piacerebbe veder uscire un disco già l’anno prossimo – ha dichiarato il batterista e co-produttore Butch Vig a Billboard – Abbiamo ancora un paio di show, ma proveremo ad andare in studio a giugno e a iniziare a lavorare subito ad un altro album. Non vediamo l’ora. Non abbiamo ancora nessuna canzone pronta, solo qualche spunto. Io ho qualche riff e alcune idee che mi frullano in testa. In passato eravamo più laboriosi e ogni registrazione portava via un anno, ma Not Your Kind of People ha preso solo sei mesi, quindi se andassimo in studio questa estate e finissimo circa per la fine dell’anno, potremmo pubblicare il disco, diciamo, per la primavera o l’estate dell’anno prossimo, e sarebbe grande».

Il nuovo album dovrebbe vedere la luce nel 2014, consacrando il ritorno della band che avrebbe ritrovato l’entusiasmo di un tempo superando le tensioni e la mancanza di ispirazione che nel 2005 aveva portato alla pausa durata fino all’anno scorso. «Facciamo più cose insieme – ha continuato Butch – Ci divertiamo durante i concerti. Andiamo fuori a cena, usciamo, scherziamo. E ci guardiamo le spalle l’un l’altro. Se qualcuno è giù e non si sente bene, gli altri provano a tirarlo su. È molto simile ad una piccola disfunzionale, funzionante famiglia».

Not Your Kind of People aveva decretato il ritorno di Shirley Manson e soci, ma soprattutto la volontà della band di smarcarsi da determinate logiche discografiche. Infatti il disco è stato pubblicato da StunVolume, etichetta indipendente fondata dalla stessa band proprio per la pubblicazione del disco. Nel 2014 quindi scopriremo anche se la mossa ha soddisfatto i Garbage e se continueranno il loro percorso lontano dalle major.

Commenti

Commenti

Condivisioni