Notizie

Gianna Nannini a Venezia per il film su Janis Joplin

gianna-nannini-venezia-janis-joplin
di Francesca Vuotto
Foto di Francesco Prandoni

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Adnkronos, Gianna Nannini sarà alla Mostra del Cinema di Venezia domenica 6 settembre, in occasione della proiezione del film su Janis Joplin.

Dopo Vasco Rossi – che arriverà in Laguna l’11 settembre, ospite dell’incontro che precederà la visione del film Il Decalogo di Vasco – anche la rocker senese presenzierà alla manifestazione, per vedere in anteprima il biopic Janis, che racconta la turbolenta vita della cantante, attraverso le lettere che scrisse a parenti e amici prima di morire prematuramente all’età di 27 anni.

«Janis Joplin era – ed è ancora – una forza della natura, una pioniera del rock and roll amata da milioni di appassionati. Il suo impatto è stato globale, anche se le sue opere sono intensamente personali. La sua musica e i testi erano spesso ispirati a dettagli e frammenti di persone che aveva incontrato lungo la propria strada. Le sue canzoni andavano sempre ben oltre Janis. Rappresenta ancora oggi l’espressione del nostro dolore comune – quella voce ruvida attraverso la quale il nostro soffrire viene riconosciuto e messo a nudo. Ci solleva accarezzandoci e accettando il dolore che vive in ognuno di noi. Ecco perchè le sue performance dal vivo erano così elettriche. Quando Janis saliva sul palco e si lasciava andare, la gioia e il dolore che liberava erano assolutamente inebrianti», così la regista candidata all’Oscar Amy Berg ha spiegato l’importanza della figura di Janis Joplin per lei e la conseguente decisione di dedicarle un lungometraggio.

A proposito di Janis ha detto: «Il nostro film esplora molto più che la tormentata magia della sua musica, vuole celebrare l’esuberanza e l’impatto che ha avuto sul mondo in tutti questi anni. La sua sete di vita traspare dalle centinaia di foto che la ritraggono sopraffatta dalle risate, la sua immagine è così potente che si riesce quasi a sentire la sua fragorosa risata. Janis riusciva a mettere da parte il proprio dolore e vivere il momento con la massima intensità. Il suo motto, disse una volta a un reporter, era semplice: “alza il sedere e senti le cose!”».

La pellicola arriverà nei cinema italiani – i primi al mondo ad averla a disposizione – il prossimo 8 ottobre, a qualche giorno di distanza dal 45esimo anniversario della sua scomparsa (avvenuta il 4 ottobre).

gianna-nannini-venezia-janis-joplin

Commenti

Commenti

Condivisioni