Notizie

La storia dei Guns N’Roses in un nuovo docufilm con interviste inedite

guns-n-roses-film-bbc

«Nel 1985, il Sunset Strip di Los Angeles ha dato i natali a quella che sarebbe diventata una delle rock band più famosa e di successo di tutti i tempi: i Guns N’Roses. Axl Rose, Slash, Duff McKagan, Izzy Stradlin e Steven Adler hanno formato il gruppo che ha cambiato la storia del rock’n’roll». Inizia così il comunicato con cui la BBC ha dato notizia della realizzazione di uno speciale dedicato ai GnR.

The Most Dangerous Band In the World: The Story of Guns N’ Roses, questo il titolo, ripercorrerà la storia della band dalle origini al successo, offrendo ai fan la possibilità di guardare da vicino la storia del gruppo, grazie alle interviste esclusive messe insieme “faticosamente” dal regista Jon Brewer e realizzate incontrando amici e addetti al lavoro di Axl e soci.

Tra le tante persone che ha incontrato e con le quali ha ricostruito come è iniziato tutto anche Marc Canter, amico d’infanzia di Slash; Vicky Hamilton, ex manager del gruppo; Mario Maglieri, proprietario dei locali The Rainbow e Whiskey A Go Go (che si trovano proprio sul Sunset Strip), dove la band si è esibita più volte; Tom Zutaut, che li scoprì e mise sotto contratto per la Geffen Records – oltre a Adler, Slash e Sorum, che hanno portato la loro testimonianza diretta. Tra le chicche del docu-film, anche alcune immagini riprese proprio da Canter durante le prime esibizioni dei Guns.

Lo speciale andrà in onda in anteprima mondiale sul canale inglese BBC Four il 5 febbraio alle ore 22.00 (ora locale).

Commenti

Commenti

Condivisioni