Notizie

I 100 migliori video musicali di tutti i tempi

La nota rivista inglese NME, ha stilato una classifica dei 100 video ritenuti fondamentali per la storia della popular music.
Come ogni classifica che si rispetti ci sarà chi rimarrà deluso di determinate posizioni, ma proviamo a dare un veloce sguardo fino a scoprire quale video è stato premiato con il podio.

Alla posizione 100 troviamo Billie Jean, video che, con il suo memorabile balletto, consacrò l’ormai compianta pop star  Micheal Jackson.
Al numero 90 troviamo Doo Wop ( That Thing ) dove troviamo una  Lauryn Hill che si specchia con un suo alter ego degli anni ’60; posizione 80 per Round the Moon dei statunitensi Summer Camp.

Forse deluderà i fan di Freddie Mercury vedere Bohemian Rhapsody al numero 70 della classifica; ma facciamo un salto temporale di oltre venti anni e giungiamo ai Blink 182 che con il video parodia All The Small Things si posizionano al 60.

A metà classifica troviamo Closer dei Nine Inch Nails,cruento e controverso video diretto al regista Mark Romanek; ci riporta,invece, direttamente negli anni ’80 il lungo primo piano sulle casse dello stereo che trasmette Bastards Of Young dei Replacements.

E’ Fit But You Know It degli Streets la posizione 30 della classifica NME; un non a pieno soddisfacente 20° posto,invece,  per il viaggio di Milky, piccolo cartoon in tetra pak, in  Coffee and tv degli inglesi Blur.
Giunti all’apice di questa scalata, ecco a voi i migliori video musicali di tutti i tempi:

10- Smack My Bitch Up, The Prodigy

9- Vidrar Vel Til Loftarasa, Sigur Ros

8- Sabotage, Beastie Boys

7- Buddy Holly, Weezer

6- Everlong, Foo Fighters

5- All Is Full Of Love, Bjork

4 – Black Hole Sun, Soundgarden

3 – Wicked Game, Chris Isaak

2 – Just, Radiohead

1 – Hurt, Jonny Cash

Commenti

Commenti

Condivisioni