Notizie

I Foo Fighters gay friendly

A qualcuno il video dei Foo Fighters nudi sotto la doccia non deve essere piaciuto per niente. La Westboro Baptist Church, per esempio, ha organizzato un picchettaggio fuori dall’arena in cui il quintetto si sarebbe dovuto esibire la sera, lo Sprint Centre di Kansas City. Con grande senso dell’umorismo, Dave Grohl e compagni ne hanno approfittato per lanciare un segnale molto chiaro. Dopo essersi travestiti da veri e propri redneck, con barbe finte, cappelli e stivaloni da cowboy, i Foo Fighters si sono presentati davanti ai manifestanti a bordo di un camion, intonando un pezzo intitolato Keep It Clean, un’ode all’omosessualità. Come potete vedere cliccando qui sotto, un video davvero spassoso…

Commenti

Commenti

Condivisioni