Notizie

Il nostro Charlie Rapino consulente A&R per Polydor Uk

Charlie Rapino si è guadagnato la popolarità del grande pubblico italiano partecipando come insegnante all’edizione 2009/2010 di Amici di Maria De Filippi. Ma Charlie è uno dei professionisti più stimati nell’ambiente musicale da almeno un paio di decenni. Da quando con il nome “Rapino Brothers” (affiancato da Marco Sabiu) ha cominciato a sfornare hit ballate in tutti i club d’Europa, e non solo. Tra la sue produzioni degne di nota ricordiamo Corona, indimenticabile regina dell’italo-disco anni Novanta.

Dopo i primi successi Rapino ha cominciato ad accumulare collaborazioni illustri, tra cui Take That, Kilie Minogue, Ennio Morricone e molti altri. Alla carriera di produttore Charlie ha affiancato l’attività di talent scout, occupandosi di A&R per alcune tra le principali case discografiche del mondo (Sony Music, Decca). Tra le sue ultime scoperte merita una citazione Jonathan Jeremiah, bravissimo e stimato cantautore londinese. Probabilmente è anche quest’ultimo “colpo” ad avere indotto Ferdy Unger-Hamilton, presidente di Polydor Uk, a scegliere Charlie per la figura di consigliere A&R a cui stava pensando. Ancora più probabilmente è stata tutta la carriera di Rapino a stimolare Mr Polydor. In ogni caso, da mercoledì primo giugno, Rapino è in charge proprio come consigliere di Ferdy Unger-Hamilton. In bocca al lupo Charlie!

Charlie Rapino scrive tutti i mesi su Onstage Magazine. La sua rubrica, London Calling, è un punto di vista critico e sarcastico (in perfetto “Rapino style”) sulla mondo della musica e della discografia.

Commenti

Commenti

Condivisioni