Notizie

Iron Maiden, il metallo inossidabile che paga: 8,5 milioni di $ in 6 concerti

Iron Maiden tour 2013 guadagni

Il Maiden England tour 2013 prosegue a gonfie vele per gli Iron Maiden, che nell’ultima settimana hanno fatto registrare un record importante al botteghino.

Il tour celebrativo degli Iron Maiden (passato anche in Italia a giugno), sta spopolando in Europa, permettendo alla storica band della scena heavy metal di realizzare guadagni importanti. E’ notizia recente che la Vergine di Ferro ha conquistato il primo posto nella classifica Hot Tours di Billboard, grazie agli incassi delle ultime sei date tenute dal combo di Steve Harris: otto milioni e mezzo di dollari la cifra totalizzata da Dickinson e compagni, con ben 121.280 biglietti venduti.

Con ancora la leg Sud Americana da svolgere le prospettive sono ancora migliori, dato che al momento il Maiden England World Tour (iniziato lo scorso anno in USA) ha già raccolto 42 milioni di dollari. Certo, vista la produzione che gli Iron si portano dietro a ogni data e i costi connessi al singolo show, è abbastanza normale leggere cifre del genere. Questo è tuttavia l’ennesimo segno dell’importanza assoluta che i Maiden hanno assunto e rivestono tuttora nel panorama rock mondiale.

Commenti

Commenti