Notizie

James Blunt lascia l'industria musicale e si ritira a Ibiza

Il cantante inglese reso celebre dalla super hit You’re Beautiful ha dichiarato che si prenderà una lunga pausa dal music business.

James Blunt lascia musica

James Hillier Blount, in arte James Blunt, è un cantautore capace di diventare il primo artista inglese a raggiungere, nel 2006, la prima posizione delle chart UK con la canzone You’re Beautiful a distanza di quasi dieci anni da Elton John che con Candle In The Wind aveva raggiunto la vetta nel 1997.
Ora, dopo sei anni, ha rivelato di volersi prendere del tempo per sé, accantonando – al momento – la carriera musicale.
«Voglio solo prendere del tempo per me stesso. Non ho programmato un niovo album ne di tornare a scrivere in breve tempo. Da quando ho finito il mio world tour ho pensato di star lontano dal music buisness e voglio solo rilassarmi a Ibizia, dove ho una villa».
A 38 anni con alle spalle più di undici milioni dischi venduti grazie a super hit come You’re Beautiful, I Really Want You, Some Mistake, High e Goodbye My Lover, fino ai singoli dell’ultimo album Some Kind Of Trouble, come Stay The Night.
Il cantante a gennaio è stato sotto le luci dei riflettori in quando era stato additato di essere troppo elegante, quasi spocchioso. La madre lo aveva difeso definendo l’industria musicale come un mondo snob.
Chissà se dietro la scelta di James ci sia questa diatriba o altre esigenze di carattere personale, quello che sappiamo è che per un bel po’ non sentiremo l’ex soldato inglese regalarci nuove hit.

Commenti

Commenti

Condivisioni