Notizie

John Lennon, il raduno a Central Park per il suo compleanno è stato un mezzo flop

john-lennon-yoko-ono-raduno-record

Il prossimo 9 ottobre John Lennon avrebbe dovuto compiere 75 anni e Yoko Ono ha deciso di festeggiare l’importante anniversario organizzando un grande evento a Central Park a New York. La coppia si è sempre spesa in favore della pace nel mondo e anche in questa occasione, in un momento così delicato a livello internazionale, Yoko non poteva non prodigarsi per dare il suo contributo, ancora una volta, alla causa.

L’intento era quello di radunare il maggior numero di persone possibile sabato 6 ottobre, per lanciare un segnale di pace senza precedenti in memoria del marito. Con questo evento si aspirava anche ad entrare nel Guinness dei Primati, ma l’afflusso di gente – per quanto consistente – purtroppo non è stato sufficiente per battere il precedente record di 5.814 persone. Gli organizzatori si aspettavano tra le 6.000 e le 10.000 persone, ma sono poco più di 2.000 quelle che hanno partecipato: un numero abbastanza consistente per formare un gigantesco e suggestivo simbolo della pace, che è stato immortalato grazie ad un drone che lo ha fotografato e ripreso.

Durante Imagine Peace – World’s largest human peace sign (questo il nome dell’evento) si è svolta inoltre una raccolta fondi in favore del John Lennon Educational Tour Bus, il bus itinerante che ospita a bordo uno studio di registrazione e che si propone di offrire ai giovani americani l’opportunità di incidere la propria musica o realizzare i propri progetti video.

Yoko Ono aveva annunciato l’iniziativa cercando di mobilitare le coscienze così, su Twitter:

Commenti

Commenti

Condivisioni