Notizie

Justin Bieber è libero, la star rilasciata su cauzione

justin-bieber-libero-rilasciato-cauzione

Justin Bieber è libero. La star ha pagato la cauzione dopo essere stato arrestato nelle prime ore di giovedì. Incontenibile la gioia dei fan che ieri avevano invaso Twitter, alcuni di loro lo hanno anche atteso fuori dalla prigione.

#FreeBieber è stato trending topic dominante ieri. Già un’ora dopo l’annuncio dell’arresto per guida in stato d’ebbrezza di Justin Bieber, la frangia più estremista dei fan della giovane popstar ha invaso i social network. I belieber tuttavia non hanno dovuto sprecarsi più di tanto, visto che il cantante è stato rilasciato dopo poche ore su cauzione (2.500 dollari) e ha potuto allontanarsi dal commissariato di Miami uscendo da trionfatore, salutando anche chi si era accalcato fuori dal carcere per mostrargli il proprio affetto.

Justin era stato arrestato con l’accusa di eccesso di velocità e guida in stato d’ebbrezza con tanto di patente scaduta. Al momento del fermo Bieber aveva aggredito verbalmente l’agente: “Perchè cazzo stai facendo questo? Cosa cazzo ho fatto? Perchè mi hai fermato?”. Si è saputo che il cantante aveva fumato marijuana e bevuto birra, oltre ad aver opposto resistenza all’arresto.

Di seguito il video dell’udienza immediata a cui ha dovuto sottoporsi Bieber.

Commenti

Commenti

Condivisioni