Notizie

Kings Of Leon troppo ubriachi per finire il nuovo album

Si aspettano buone nuove dalla studio dove i Kings Of Leon stanno cercando di incidere il nuovo album. Ma per il momento fuoriescono solo notizie su alcool e sbronze.

Kings Of Leon alcool

L’alcool è sempre stato un problema per i Kings Of Leon, che più volte in passato sono stati protagonisti di episodi negativi – con tanto di litigi fra i membri della band – proprio in seguito a colossali sbronze. Nel 2013 la storia sembra ripetersi: a volte si ritrovano così ubriachi tanto da non poter lavorare serenamente al nuovo album. Lo ha ammesso il bassista Jared Followill con una serie di tweet nella notte tra giovedì e venerdì. La band, che ha già fissato una serie di apparizioni live Europa per quest’estate, compreso l’inglese V Festival, è al momento impegnata in studio per lavorare al nuovo e sesto album, follow up di Come Around Sundown – uscito nell’autunno 2010.

«Il vino non è per tutti, ma sicuramente fa al caso mio» ha scritto Followill sul suo profilo. «Ho appena provato una sequenza (di accordi, ndr) per il nuovo album. Roba molto eccitante. Ma non posso registrarla perchè sono troppo ubriaco #domani». E infine, forse pentitosi dei precedenti tweet: «Le mie “bozze” su Twitter dovrebbero essere intitolate “Pensieri ubriachi da tweetare il giorno dopo se non sono troppo offensivi».

Commenti

Commenti

Condivisioni