Notizie

Tragedia dopo il concerto di Milano dei Kiss, morto operaio per un incidente

kiss operaio morto concerto milano

Ieri sera, durante le operazioni di smontaggio del palco dei Kiss, in concerto al Forum di Assago, un incidente con un montacarichi ha coinvolto un operaio, uccidendolo sul colpo.

Un’ altra tragedia nel mondo della produzione dei concerti. Ieri sera a Milano, dopo il concerto dei Kiss che si è svolto come da programma, un operaio è rimasto ucciso nelle operazioni di smontaggio palco. Khaled Farouk Abd Elhamid, egiziano di 34 anni da tempo residente a Milano, è morto sotto il peso delle attrezzature che stava caricando dopo aver smontato. Qualcosa non ha funzionato all’interno del montacarichi mentre l’operaio era impegnato a caricare i camion per il trasporto. I pacchi contenenti le pesanti parti del palco sistemati dai suoi colleghi hanno cominciato a ondeggiare fino a causare il ribaltamento del mezzo.

Il decesso è avvenuto quasi sul colpo, sommerso da colli pesantissimi; il crollo ha coinvolto anche gli altri due operai di cui uno è rimasto ferito. A nulla sono serviti purtroppo i soccorsi arrivati tempestivamente sul luogo dell’incidente. Al momento sono in corso le indagini della compagnia di Corsico dei Carabinieri, che si stanno concentrando su un malfunzionamento del montacarichi.

Commenti

Commenti

Condivisioni