Notizie

The Kolors, dopo gli sputi sono pronti a far pace con Francesco Mandelli

kolors-sputi-mandelli-mtv
di Francesca Vuotto
Foto di Francesco Prandoni

La notizia che ha tenuto banco dopo gli MTV Awards che si sono celebrati domenica a Firenze è la polemica nata tra The Kolors e Francesco Mandelli, storico veejay dell’emittente nonchè presentatore dell’evento. Per chi ancora non lo sapesse, il frontman Stash durante l’esibizione ha sputato sulla telecamera e a fine performance si è rifiutato di ritirare il premio per cui erano stati chiamati sul palco.

La querelle è continuata anche dietro le quinte, dove la band è stata raggiunta da Mandelli per avere delle spiegazioni. A quanto pare i toni si sono alzati ancora di più e, stando a quanto racconta il veejay in un post su Facebook, si è rischiato di arrivare anche alle mani.

Stash, sempre via social, avrebbe postato un messaggio in cui spiegava le sue ragioni, che sarebbe però poi stato cancellato in favore di uno in cui chiede scusa per l’accaduto e nel quale accenna ad un evento che avrebbe compromesso la loro esibizione e che lo avrebbe fatto andare in escandescenza oltre ogni limite.

La Rete non ha tardato a dividersi tra chi, pur non giustificandolo, comprende il gesto del cantante e chi, tra i fan, invece da questo suo comportamento è rimasto profondamente deluso. Resta avvolto nel mistero il motivo della querelle, ma a quanto pare l’allarme è rientrato. Pace fatta tra i due, che su Instagram hanno postato una loro immagine assieme, rivelando che sono pronti a chiarirsi e svelare a tutti l’accaduto domani, in diretta radiofonica.


Con la stessa velocità con cui è divampata, la polemica è pronta a spegnersi e, considerati i tempi rapidi, viene effettivamente da pensare, come ipotizzato da alcuni, ad una goliardata montata ad arte per un po’ di pubblicità in più, piuttosto che ad un gesto inconsulto con conseguenze sfuggite di mano. Manca poco e l’arcano verrà svelato.

Commenti

Commenti

Condivisioni