Notizie Speciali

La Top 50 delle passioni proibite delle star

Musicisti e critici confessano le loro passioni proibite, ognuno con la sua personale visione del concetto.

1.Slash su Rihanna: «Una delle mie passioni proibite sono probabilmente giovani e attraenti cantanti pop. Penso che sia una cosa eccitante. Ha una grande voce.»

2.Dave Grohl: «Non riuscivo a togliermi dalla testa Two Become One delle Spice Girls, e non è nemmeno una canzone dance, è solo una stupida canzone d’amore. Dio l’adoro, non so che fare! Quando ero nei Nirvana Krist Novoselic scherzava sul fatto che avrebbe intitolato la sua autobiografia “Che cavolo avevo in mente?”. Ora so cosa intendeva. Ho bisogno di uno strizzacervelli?»

3.Gavin Haynes, scrittore di NME: «All The Things She Said delle t.A.T.u. non ha rappresentato solo un momento “puoi pomiciarti la tua amica davanti alle telecamere” finto-lesbo, ma un astuto momento di grande pop. “Siamo noi contro il mondo”, professavano in atteggiamenti sexy, mentre il ritornello dalle 600 chitarre di Trevor Horn risplendeva.»

4.Fraser McAlpine, scrittore di NME: «Non mi sento colpevole nemmeno un po’ perché mi piace Yahhh! di Soulja Boy, è una canzone oggettivamente brutta, ma comunque brillante. E’ solo una lagna impertinente e ingrata che parla dei fans che ti infastidiscono, con una scadente linea di synth che potresti suonare col naso e qualche urla. E’ spazzatura, ma molto divertente.»

5.Ben Cardew, scrittore di NEM: «Orinoco Flow di Enya potrà anche essere tutto ciò che il rock and roll non è – un mormorio di liriche new age, con un travolgente senso di delicatezza e un uso ponderato dell’arpa – ma, come saranno certo d’accordo gli infiniti ed entusiasti produttori che l’hanno usata, è una bestia selvaggia e accattivante con una melodia terribilmente grandiosa.»

6.Jen Long di BBC Radio 1: «Mi piace That’s How You Know di Amy Adams. E’ tratta dal film Enchanted. Mi fa sentire come una ragazzina. Le parole, il sentimento, l’imbarazzo».

7.Miles Kane: «Mi piace Staying Alive dei Bee Gees. Probabilmente ve ne siete accorti.»

8.Mike Williams, vicedirettore di NME: «Ho una strana infatuazione per Stay (I Missed You) di Lisa Loeb. Cos’ha che non possa piacere? E’ orecchiabile, non ha un vero e proprio ritornello, lei ha degli occhiali fantastici, il pezzo era nella colonna sonora di Reality Bites e una volta ho sognato che la stavo suonando con una chitarra acustica sullo scuola bus e ho fatto colpo su un sacco di ragazze.»

9.Gary Jarman, The Cribs: «Size Isn’t Everything dei Bee Gees è fenomenale – è uno dei miei album preferiti. Appartiene all’ultimo, chiacchierato, periodo dei Bee Gees, ma le sue canzoni pop sono fantastiche. Questo era ciò che mi importava. E’ stato un grande album per me quando ero ragazzino.»

10.Ash Dosanjh, scrittore di NME, è stato pizzicato ad ascoltare System Addict dei Five Star.

11.Jonathan Higgs, Everything Everything: «Suppongo che la mia passione proibita sia la nostra stessa musica. A volte ascolto i demo su cui stiamo lavorando – che è anche comprensibile e nemmeno tanto strano…».

12.Rebecca Schiller, scrittrice di NME: «C’è qualcuno che sà davvero cosa significa Tubthumping dei Chumbawamba? Probabilmente no. Ha importanza? No davvero. Mi ricordo che ho comprato quel cd (e ho amato la copertina con lo strano bambino viola) quando avevo 10 anni. Andavo a dormire a casa di qualcuno quella sera e l’ho portato, e abbiamo cantato tutti insieme quella canzone. Poi ha anche un assolo di tromba favoloso.»

13.Luke Lewis, direttore di NME.com: «Sì, Here I Go Again dei Whitesnake è piena di cliches così come i pantaloni di David Coverdale dono pieni di calzini da ginnastica, e sì le chitarre sono epiche e pompose così come le pettinature della band a quei tempi – ma che ritornello! La canzone perfetta da ascoltare ubriaco alle 3 di mattina con i tuoi amici, giusto prima di vomitare in un vaso per piante.»

14.Matt Wilkinson, direttore di NME New Music: «Mi sono innamorato di You Woman dei White Town fin dalla prima volta che l’ho sentita. Non mi interessa quello che dice la gente – è appiccicosa da paura, il testo è ingannevole ed è allo stesso tempo strana/bizzarra/stravagante. AKA tutto quello che la musica pop dovrebbe essere.»

15.Ailbhe Malone, scrittore di NME: «Una canzone imbarazzante che mi piace molto è un classico nei locali di Dublino, Maniac (2000). E’ un remix della colonna sonora di Flashdance fatta dal dj locale Mark McCabe (una specie di Tim Westwood irlandese) che ha una parte rap di cui conosco tutte le parole.»

16.Tom Goodwyn, inviato di NME: «L’unica cosa buona che ha fatto LeAnn Rimes è Can’t Fight The Moonlight. Questa canzone è un vero portento. E’ forte, superbamente orecchiabile, resiste sia al suo orribile background country pop sia al brutto film di cui è colonna sonora.»

17.Krissi Murison, direttore di NME: «C’è qualcosa che non va nel fatto che di tutti gli album usciti nel 2004 l’unico che ancora ascolto è Love Angel Music Baby di Gwen Stefani? O che la mia canzone preferita di quel disco non è Tick Tock o Hollerback o nessuna di quelle universalmente riconosciute come le migliori, ma The Sweet Escape

18.Alan Woodhouse, revisore senior NME: «Personalmente non mi sento colpevole per nessuna delle cose che mi piacciono, ma suppongo che molti si stupirebbero sapendo che amo molte delle canzoni scadenti della mia infanzia – in particolare i singoli dell’attore di Starsky And Hutch David Soul che hanno scalato le classifiche UK, Don’t Give Up On Us e Silver Lady

19.Priya Elan, aiuto redattore NME.com: «Sì, Life In A Northern Town dei The Dream Academy la puoi trovare su un milione di orribili compilation degli anni 80. Sì, ha un coro che ricorda a molti The Lion Sleeps Tonight, ma per me è particolare, magica e piuttosto bella».

20.Zach Blair, Rise Against: «Mi piace il primo disco di Lily Allen, Alright, Still. La canzone Alfie è contagiosa.»

21.Liam Fray, The Courteeners: «Penso che i Lightening Seeds sono parecchio bravi, sono come una passione proibita.»

22.Paul Donoghue, Glasvegas: «Il primo disco che ho comprato era Steam degli East 17. Ci andavo matto. La cosa migliore era questo catalogo. L’ho trovato qualche settimana fa. Potevi comprare le piastrine militari degli East 17.»

23.Tom Edwards, scrittore di NME, ha ammesso di amare TiK ToK di Ke$ha.

24.Jazz Monroe, scrittore di NME, gli piace ascoltare occasionalmente Jumpin’ Jumpin’ delle Destiny’s Child.

25.Rob Webb, scrittore di NME, una delle sue passioni proibite è We Didn’t Start The Fire di Billy Joel.

26.Anne Donahue, scrittrice di NME: «Ok, questa dovrebbe stare sotto “preferiti intenzionalmente ironici”, ma Rasputin dei Boney M. ha conquistato il mio cuore. La combinazione tra interesse storico, un beat fantastico e una scusa per ballare come un idiota ne fanno un sogno musicale.»

27.Alexa Chung ha rivelato sul suo Twitter di essere una fan segreta di Bruno Mars.

28.Professor Green ha ammesso di amare Patience dei Take That.

29.Serj Tankian ha ammesso che occasionalmente le piace ascoltare Umbrella di Rihanna.

30.Dev Hynes: «Cyndi Lauper è un grande idolo per me. Non è una passione proibita, per me lei è credibile come tutto il resto.»

31.Owen Pallett: «Non mi sento colpevole per nessuna passione. Sono un patito di Bach; quello che ascolto di più è Bach e suono Bach a casa per circa un’ora al giorno.»

32.Benjamin Curtis, School Of Seven Bells: «Durante un tour abbiamo ascoltato a manetta quell’album di David Archuletta. Mi piacciono le canzoni semplici che parlano di situazioni mondane. Io non ci riesco a farle. Il mio corpo le rifiuta naturalmente e sa che si tratta di spazzatura,  ma poi quando le ascolto ne rimango colpito. Come quella canzone orribile dei Black Eyed Peas, I’ve Got a Feeling

33.Florent Lyonne, Jamaica, ha confessato che gli piacciono No Diggity dei Blackstreet, Get It On Tonight di Montell Jordan e No Scrubs delle TLC.

34.Nick Carter, Backstreet Boys: «Ho un sacco di passioni proibite! Non dico che è una cosa proibita, ma in questo periodo sto amando molto Prince! Ho guardato Purple Rain tre volte di fila nell’ultima settimana. Penso che non abbia importanza. E’ musica.»

35.Tre Cool, Green Day: «Una delle mie passioni proibite è ascoltare il programma radiofonico On Broadway su Sirius. Quando sono solo.»

36.Lady Gaga: «Non voglio ferire i suoi sentimenti perché è adorabile – quella canzone di Taylor Swift, You Belong With Me. Dio, quando la danno alla radio canto a squarciagola, è così imbarazzante.»

37.Henry Rollins: «Con l’avvento dei cd, l’album Best Of Kansas è uno dei primi che ho acquistato, insieme ad alcuni di Madonna. Poi quelle nuove versioni rimasterizzate dei Boston sono così forti che non resisto! A volte sono questi i dischi che ti prendono come nessun’ altro, che per me è una delle cose più belle della musica.»

38.Lincoln Parish, Cage The Elephant: «Mi sa che a lui (Dan Tichenor, altro membro della band) piace Bulletproof di La Roux. Nemmeno a me dispiace.»

39.Theo Hutchcraft, Hurts: «Katy Perry. Non è male. Nel senso, non riesco a capire se mi piace solo guardare i video in tv o… »

40.Tom Araya, Slayer, ha ammesso di gradire la musica country e Elvis Presley.

41.Scroobius Pip: «Facevamo una cover di Push The Button delle Sugababes, è una canzone brillante. Dovrebbe essere una passione proibita ma non mi sento per niente colpevole. Poi sono uno dei più grandi fan di Cyndi Lauper che potresti mai incontrare. E’ una leggenda e non la considererei mai come una passione proibita.»

42.Mark Ronson: «I miei gusti musicali non mi imbarazzano perché sono un fan sfegatato della musica pop. Ma forse Phil Collins potrebbe essere una passione proibita.»

43.Robbie Furze, The Big Pink: «La mia passione proibita è You’re The Voice
di John Farnham. E’ incredibile. Il video è incredibile. Il ritornello è incredibile. Nel video il chitarrista è vestito come Rambo. Sono tutti in impermeabile.»

44.Kele Okereke: «Ho sentito I Wanna Go di Britney Spears in un locale qualche settimana fa. Non l’avevo mai sentita prima, ma ero sorpresa del fatto che potesse piacermi. Penso che lei sia qualcuno per cui potrei sentirmi colpevole del fatto che mi piaccia, perché adesso è diventata solo una macchina.»

45.Romy Madley Croft, The xx: «Sono un po’ fan di Mariah Carey: Fantasy, Heartbreaker, Dream Lover, Be My Baby, tutta quella roba lì.»

46.Bernard Sumner, Joy Division: 
«Long Way 2 Go di Cassie è una canzone fatta con poco, ma è comunque molto efficace. E’ un pezzo semplice e non è pieno di overdub.»

47.Gaz Coombes, Supergrass: «Free Ride di The Edgar Winter Group è un classico pezzo rock, perfetto quando guidi sulla Highway 1 in California.»

48.Jack Steadman, Bombay Bicycle Club: «La mia ragazza mi ha fatto appassionare a Upside Down perché ha un’ossessione per Diana Ross e le piace molto questo pezzo. Quando l’ho sentito ho pensato “E’ una bella canzone”. Ma non mi sarei mai aspettato di ritrovarmi a ballarla.»

49.Rab Allan, Glasvegas: «Sono andato a vedere i Take That un paio di settimane fa. Di positivo c’era che i Pet Shop Boys aprivano per loro. Però sono rimasto sorpreso da quanto sono stati bravi. Mi ci ha trascinato Geraldine. Ho detto che non avevo scelta, ma in realtà ce l’avevo.»

50.Big Boi: «Non saprei, forse Conway Twitty. Ascolto qualcosa di Conway Twitty, ma questo non è molto imbarazzante, fartelo succhiare mentre c’è un disco di Conway Twitty è un’altra storia.»

Commenti

Commenti

Condivisioni