Notizie

Lady Gaga e Katy Perry censurate in Cina

Le autorità cinesi hanno vietato la diffusione e la vendita di alcune canzoni ritenute “volgari”. La censura colpisce brani come Last Friday Night di Katy Perry e I Want It That Way dei Backstreet Boys, mentre è più lungo l’elenco delle canzoni di Lady Gaga finite nella black list del Ministero della cultura di Pechino (tra queste Americano, Judas e Bloody Mary). A partire dal 15 settembre i brani vietati saranno rimossi da tutti i siti internet. Un’iniziativa che si commenta da sola, l’ultima (in ordine temporale) delle restrizioni che il governo cinese impone al popolo.

Commenti

Commenti

Condivisioni